Circola un messaggio WhatsApp di Bonaccini: la Regione Emilia Romagna prende le distanze

di Redazione Bufale |

messaggio WhatsApp di Bonaccini
Circola un messaggio WhatsApp di Bonaccini: la Regione Emilia Romagna prende le distanze Bufale.net

Sta circolando in queste ore un messaggio WhatsApp di Bonaccini, con alcune informazioni sul Covid. Si torna dunque a parlare del governatore dell’Emilia Romagna, dopo la battaglia politica con Lucia Borgonzoni di diversi mesi fa che aveva scatenato non poche bufale, come forse ricorderete tramite alcuni nostri report. C’è un testo diventato virale oggi 11 novembre e, pur con alcune importanti precisazioni, bisogna prendere in esame la replica ufficiale da parte della stessa Regione Emilia Romagna.

Chiarimenti sul messaggio WhatsApp di Bonaccini

In effetti, la questione è molto particolare. Il messaggio WhatsApp di Bonaccini, in effetti, si riferisce ad alcune informazioni che sono state effettivamente condivise dal governatore dell’Emilia Romagna tramite Facebook. Tuttavia, ci sono due cose da aggiungere. La prima, si riferisce al fatto che il post in questione sia integrato da un trafiletto finale che in realtà non appartiene al presidente della Regione. Stiamo parlando di quanto segue:

PORTIAMO LA MASCHERINA SEMPRE!!!! NOTA A MARGINE: Questo modo di comunicare ( su invito) puo’ avere un “effetto domino” se ognuno lo fa girare il suo effetto non manchera’ di emergere. Bonaccini e’ il presidente di tutti, quindi il suo invito non puo’ essere interpretato di parte e l’ argomento e’ universale“.

Quest’ultimo paragrafo, dunque, non è associabile a quanto detto dal governatore. Ancora, la stessa Regione Emilia Romagna proprio in giornata ha diramato una nota ufficiale, con cui ha invitato tutti i cittadini a non credere a comunicazioni inviate tramite tali strumenti.

A questo poi aggiungiamo il fatto che il post originale risalga a due giorni fa, con tutte le rassicurazioni del caso sull’Emilia Romagna in zona gialla. Dunque, è già vecchio, se pensiamo che ora si parli di restrizioni molto più severe già per il weekend, stando a quanto annunciato dal Corriere Romagna. Diffidate, dunque, di comunicazioni come il messaggio WhatsApp di Bonaccini.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News