Cinque anni in prigione per aver rubato scarpe da ginnastica, 90 giorni di arresti domiciliari per aver stuprato una ragazzina

di LO SBUFALATORE Claudio Michelizza |

Cinque anni in prigione per aver rubato scarpe da ginnastica, 90 giorni di arresti domiciliari per aver stuprato una ragazzina Bufale.net

In molti profili sono stati ampiamente diffusi due casi penali, criticati a causa delle differenze razziali degli imputati.

other 98

Le discrepanze razziali nelle condanne penali sono una preoccupazione di lunga data negli Stati Uniti e una caratteristica comune del dibattito online e dei meme dei social media.

Un post virale pubblicato dalla pagina Facebook di sinistra “The Other 98%, mostrava un meme del 1 giugno con una fotografia dell’adolescente nero Dayonn Davis e i dettagli della sua condanna e, a fianco una fotografia di Lyle Burgess insieme ai dettagli della sua condanna.

A sostegno delle affermazioni contenute nel meme, “L’altro 98%” citava due fonti. La prima era un articolo del giugno 2018 pubblicato da The Root, che riportava che:

Un diciottenne Columbus, adolescente, trascorrerà i successivi cinque anni in prigione, più 10 anni in libertà vigilata, dopo aver rubato un paio di sneakers Nike quando aveva 15 anni.

La seconda fonte era un articolo del maggio 2018 dell’Huffington Post, che riportava che:

Un uomo d’affari in pensione della California ha accettato un controverso patteggiamento che gli risparmia la prigione per aver aggredito sessualmente una bambina di 5 anni. Lyle Burgess, 79 anni, di Stockton ha ricevuto 90 giorni di carcere e cinque anni di libertà vigilata. Secondo i termini della condanna, non è tenuto a registrarsi come molestatore sessuale e può scontare la sua pena agli arresti domiciliari.

Dayonn Davis

Secondo i verbali della contea di Muscogee, il 29 maggio 2018 Dayonn Davis ha ricevuto una condanna a 15 anni dopo essersi dichiarato colpevole di rapina a mano armata. Il diciottenne è stato condannato a cinque anni di carcere e ai restanti 10 anni in libertà vigilata.

Sotto il Georgia Juvenile Reform Act del 1994, i minorenni accusati di uno dei sette gravi reati vengono processati da adulti. Ma Davis ha affermato di non sapere che il suo complice avrebbe portato una pistola.

Lyle Burgess

Secondo i verbali della contea di San Joaquin, il 23 maggio 2018 Lyle Burgess è stato condannato a 90 giorni di detenzione e cinque anni di libertà vigilata per violazione della Sezione 261.5 (c) del codice penale della California, sullo stupro.

Conclusione

Nel complesso, le affermazioni di fatto contenute nel meme erano accurate, ma lasciavano fuori alcuni dettagli salienti. Dayonn Davis infatti è stato accusato diuna rapina a mano armata, ed è stato processato dopo i 18 anni. La presentazione della condanna di Lyle Burgess era più completa. È stato condannato in base a una legge la cui condanna massima è di 12 mesi. Ma non si tratta di disparità nella condanna a causa della razza.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News