Ci risiamo coi dati ISTAT 2021 di Mattioni su impennata morti nel sonno e da malore: sono fake

di Redazione Bufale |

Mattioni
Ci risiamo coi dati ISTAT 2021 di Mattioni su impennata morti nel sonno e da malore: sono fake Bufale.net

Occorre spiegare con grande chiarezza ai NoVax che i dati ISTAT 2021 riguardanti l’impennata di morti nel sonno e per un malore improvviso siano fake. E pensare che ne abbiamo parlato anche il mese scorso, quando lo screenshot di tweet attribuito a Mattioni ci ha ricondotto per l’ennesima volta in un tunnel caratterizzato da una bufala di cui ci libereremo a fatica in futuro. Detto questo, dobbiamo provare ad approfondirla anche oggi 31 ottobre, provando a chiarire determinati concetti una volta per tutte.

I dati ISTAT 2021 di Mattioni su impennata morti nel sonno e da malore sono inventati

Difficile dire da dove abbia preso determinati valori il soggetto in questione, ma dal nostro punto di vista, tutto quello che possiamo fare è ribadire che i dati ISTAT 2021 di Mattioni su impennata morti nel sonno e da malore siano totalmente inventati. Basti pensare a quanto ci è stato riportato non molte settimane fa da Facta News, fonte che ha sentito i vertici ISTAT per provare a vederci chiaro una volta per tutte sull’argomento per tutti coloro che si sono posti domande in merito.

Qual è stato in quella circostanza il verdetto? Sostanzialmente, i dati ISTAT 2021 di Mattioni su impennata morti nel sonno e da malore non possono essere considerati veritieri per il semplice motivo che le indagini statistiche su queste variabili risultano ad oggi aggiornata al 2018. Dunque, si fa fatica a comprendere come sia possibile attribuire a ISTAT una ricerca che, tra le altre cose, non risulta reperibile all’interno del sito ufficiale. Tanto dovrebbe bastare per farci mettere alle spalle una questione del genere.

Dunque, qualora doveste imbattervi in post strani sui social anche ad inizio novembre, ricordate che i dati ISTAT 2021 di Mattioni su impennata morti nel sonno e da malore rientrino in tutto e per tutto nelle bufale che ci vengono riportate dai NoVax in questo momento storico.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News