Certo l’obbligo di mascherina con nuovo Dpcm: date, conviventi, questione bici e runner

di Redazione Bufale |

Obbligo di mascherina
Certo l’obbligo di mascherina con nuovo Dpcm: date, conviventi, questione bici e runner Bufale.net

Si discute tanto del nuovo Dpcm che dovrebbe introdurre misure più restrittive per quanto concerne la limitazione del contagio Covid, con il ritorno praticamente sicuro dell’obbligo di mascherina. Ieri abbiamo smentito con un approfondimento specifico alcune voci in merito alle suddette misure, riportando proprio le dichiarazioni di Conte, ma oggi 6 ottobre abbiamo sicuramente qualche certezza in più su determinate tematiche. Questo perché la fonte è data dal Ministro Speranza.

Dichiarazioni ufficiali su obbligo di mascherina con nuovo Dpcm

Nello specifico, dobbiamo prendere atto che da questa mattina ci siano prese di posizione ufficiali a proposito dell’ormai scontato ritorno dell’obbligo di mascherina attraverso l’introduzione del nuovo Dpcm concepito dal governo per il mese di ottobre. Ne ha parlato poco fa anche il sito Giornalettismo, mettendo in evidenza le parole di Speranza che vanno al di là di alcune voci riguardanti date di attuazione dei provvedimenti. Fino ad arrivare a come approcciare i conviventi per strada ed affrontare le questioni bici e runner.

Per farvela breve, l’obbligo di mascherina ci sarà non solo al cospetto della movida, ma ogni volta che si verranno a creare interazioni. Anche con un amico al parco, o in fila per recarsi presso un qualsiasi tipo di esercizio commerciale. Dunque, ci sarà l’unica eccezione del caso qualora un cittadino si ritrovi da solo con un convivente. Queste, almeno, le disposizioni ufficiali che dovremmo trovare all’interno del nuovo Dpcm.

Due, però, le note a margine che dobbiamo prendere in esame a proposito dell’obbligo di mascherina ad ottobre 2020. In primo luogo, dalle singole Regioni potrebbero arrivare disposizioni più restrittive, come avvenuto spesso e volentieri in Campania in questi mesi. Inoltre, per l’uso della bici e nel caso dei runner, è probabile che l’obbligo entri in vigore solo ad attività fisica conclusa.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News