La prima proiezione per le elezioni in Emilia Romagna smentisce i finti exit poll di WhatsApp

di Redazione Bufale |

Sono appena state diffuse le prime proiezioni a proposito delle elezioni regionali in Emilia Romagna, con il dato che a conti fatti smentisce il “testa a testa” diffuso in giornata tramite finti exit poll su WhatsApp e Facebook. In particolare, come emerso su LA7, Bonaccini sarebbe avanti con una forchetta del 48-52%, mentre Borgonzoni viaggia tra il 40 ed il 44%. Pochi secondi fa, poi, il primo dato ritenuto “solido”: Bonaccini avanti con il 51%, rispetto a Borgonzoni con il 41%.

Exit poll
Exit poll

Articolo originale dell 16.06 del 26 settembre

Una vera e propria bufala riguardante i presunti exit poll per le elezioni regionali in Emilia Romagna risulta in diffusione su WhatsApp e Facebook oggi 26 gennaio, in relazione all’ultima fake news in ordine di tempo riguardante questa tornata elettorale dopo quella che abbiamo trattato nella giornata di ieri. Insomma, indipendentemente dal fatto che abbiate deciso di sostenere la causa di Bonaccini o Borgonzoni, occorre tener presente che siamo al cospetto di una notizia del tutto inventata.

Il falso exit poll sulle elezioni regionali in Emilia Romagna

Secondo le segnalazioni che ci sono pervenute in questi minuti, infatti, YouTrend avrebbe diffuso alcuni sondaggi in merito all’andamento del voto per le elezioni regionali in Emilia Romagna. Dei veri exit poll che stanno girando soprattutto su WhatsApp, dando in svantaggio un candidato o l’altro con il chiaro intento di spingere al voto coloro che sono tentati dall’astensionismo. Eppure, da parte di YouTrend non sono giunte informazioni in questo senso.

La conferma ce l’ha fornita lo staff su Twitter, con un post molto chiaro in merito ai finti exit poll per le elezioni regionali in Emilia Romagna. Quella che gira su WhatsApp e Facebook, dunque, non è altro che una bufala creata ad arte per alterare il risultato elettorale. Questo quanto affermato dal team: “Ricordiamo che non stiamo svolgendo nessun exit poll e che il presunto “exit poll YouTrend” che sta circolando è da considerare privo di fondamento“.

L’auspicio è che quanto riportato aiuti tutti i potenziali elettori ad avere le idee più chiare su quanto sta avvenendo in queste ore a proposito delle elezioni regionali in Emilia Romagna. Votate secondo valori, coscienza e sensazioni maturate in questi anni, ignorando improbabili catene WhatsApp e Facebook create proprio con l’interno di sviarvi. Indipendentemente dal partito che avete scelto, in quanto gli exit poll, a prescindere dal risultato che vi è stato mostrato oggi 26 gennaio, sono del tutto inventati.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News