“Case popolari a Bologna. Non dico altro”

di Luca Mastinu |

Una vecchia foto senza fonti riprende il suo giro nelle nostre bacheche con il beneplacito degli utenti più inferociti e dei condivisori compulsivi. La didascalia si limita a riportare che si tratta di alloggi popolari di Bologna, ma non vengono indicate altre coordinate come la zona, la via e il numero civico, e tanto meno è dato conoscere la data dello scatto.

Case popolari a Bologna… Non dico altro.

L’autore non dice altro perché altro non sa, se non la formuletta imparata a memoria dai social secondo la quale una semplice immagine senza didascalia, pur non rappresentando un’informazione, fa sempre la sua scandalosa figura. Ciò che avevamo scritto in merito l’anno scorso non cambia: questa immagine non ha alcuna fonte dal momento che gira da anni ma da anni non trova spiegazioni.

Oltretutto non abbiamo la certezza che si tratti di alloggi popolari dal momento che, ripetiamo, non vengono fornite coordinate per individuare l’indirizzo del campanello. L’immagine è tagliata, ma nella vecchia versione trovavamo anche due nomi italiani, che i mendicanti del web proponevano come prova di un’invasione in atto.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News