Carne umana negli hamburger del McDonald’s

di Luca Mastinu |

Carne umana negli hamburger del McDonald’s Bufale.net

I nostri lettori ci segnalano un post pubblicato sul gruppo Facebook Trump And Q Digital Soldiers il 17 novembre da un utente che sostiene che all’interno degli hamburger della catena McDonald’s sia contenuta carne umana.

Oggi nella Board di Q ho letto una notizia sconvolgente postata da un Anon.
Sembra che McDonald sia d’accordo con il DeepState (di cui è parte) per mettere carne umana (di bambini) negli Hamburger (resti di carne sacrificata).
Sembra ci sia un rapporto che contiene una confessione audio di un uomo che afferma che McDonald usa carne umana come riempitivo nei suoi hamburger di manzo al 100% insieme a fatti comprovati che McDonald è stato accusato di usare riempitivi di carne di vermi.
Questo rapporto avrebbe spinto gli ispettori alimentari a indagare ulteriormente sulla questione e presumibilmente a trovare carne umana e di cavallo nei congelatori di una fabbrica di carne di McDonald a Oklahoma City.
Gli ispettori hanno anche trovato carne umana in diversi camion sulla strada per consegnare gli hamburger ai fast food.
Ci sono rapporti che suggeriscono che dopo aver ispezionato le fabbriche e i ristoranti di cibo di McDonald in tutto il paese, le autorità alimentari hanno trovato carne umana nel 90% dei luoghi, mentre la carne di cavallo è stata trovata nel 65% dei luoghi.
Secondo l’articolo un agente dell’FBI di nome Lloyd Harrison avrebbe anche affermato che: “La parte peggiore è che non è solo carne umana, è carne infantile. Le parti del corpo sono state trovate nelle fabbriche statunitensi e sono state considerate troppo piccole per essere parti del corpo degli adulti. Questo è davvero orribile.”
Se cosi fosse si spiegherebbero i motivi del per cui risulti cosi buono e crei dipendenza a molti.
Una dei primi problemi dei cannibali infatti è riuscire a smettere di mangiare carne umana a causa della dipendenza che induce.

“Sembra”

Abbiamo notato tutti la formula dubitativa che guarnisce il post, che ci fa capire che l’autore non abbia la certezza di quanto scrive, eppure si ostina a pubblicare la non-notizia.

 

Apprendiamo da un articolo pubblicato su Wired il 4 aprile 2017 che la fonte di questa bufala arriva dagli Stati Uniti, più precisamente dal sito Huzlers che tempo fa aveva pubblicato la stessa notizia, ovviamente in lingua inglese. Su Huzlers erano presenti tutti gli ingredienti, dalla scoperta ad Oklahoma City all’agente dell’FBI Lloyd Harrison. Ciò che si deve sapere è che Huzlers è un sito satirico, come annunciato nel disclaimer:

Una combinazione di contenuti satirici e immaginari creati in un modo così complesso che non troverete altrove al di fuori di Huzlers!
Parliamo di bufala, quindi, in quanto la notizia è stata inventata da un sito statunitense, ma fa talmente gola ai complottisti e ai viralizzatori da aver trovato approdo anche in Italia nei gruppi in cui l’onanismo complottista è di casa. Nessuna carne umana negli hamburger del McDonald’s, checché ne dicano i condivisori compulsivi.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News