Caos con Lucia Borgonzoni della Lega che si sveste al Senato e mostra la maglietta “Parliamo di Bibbiano”

di Redazione |

Lucia Borgonzoni

Nonostante si sia detto tanto sulle responsabilità politiche di Bibbiano, le polemiche in Senato non si arrestano, al punto che in questi minuti abbiamo assistito ad un episodio davvero singolare con Lucia Borgonzoni. La senatrice della Lega ha deciso di dare vita ad una nuova forma di protesta, cavalcando l’onda di Salvini che nei giorni scorsi aveva deriso Di Maio per essersi alleato con quello che lui stesso aveva definito Partito di Bibbiano. Ne abbiamo parlato con un articolo specifico, evidenziando come l’ex Ministro dell’Interno in quel frangente abbia subito anche delle critiche dai suoi stessi fan. In diverse circostanze abbiamo trattato l’argomento, evidenziando come sia stato al centro di strumentalizzazioni politiche.

La nuova prova arriva oggi 10 settembre con l’iniziativa anomala da parte di Lucia Borgonzoni. Vera dunque la notizia che sta girando in questi minuti, con la senatrice che ad un certo punto si è tolta la giacca per mostrare a tutti il messaggio con “Parliamo di Bibbiano”. Il filmato in questione è presente all’interno della pagina Facebook di Lega – Salvini Premier, con il post pubblicato pochi minuti fa e disponibile a fine articolo.

Va detto che la presidente Casellati abbia fatto tutto il possibile per provare a stemperare la tensione, chiedendo alla senatrice di rimettersi la giacca, ma ormai il danno era fatto. E così, tra applausi dei leghisti e proteste di esponenti del Partito Democratico, la seduta è stata sospesa. Staremo a vedere quali saranno i prossimi risvolti riguardanti la vicenda che oggi 10 settembre ha visto protagonista Lucia Borgonzoni.

Vi lasciamo dunque alla prova che quanto riportato questo martedì sulla senatrice Lucia Bergonzoni della Lega sia autentico, tramite il video che potete notare qui di seguito al minuto 3:00, con la protesta della diretta interessata e le tensioni che hanno costretto Casellati a sospendere la seduta dopo pochi secondi.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News