Cani selvatici uccidono bambino di due anni in uno zoo

di Bufale.net Team |

La notizia su due cani selvatici che uccidono un bambino di due anni è purtroppo vera, ma anche vecchia. Tuttavia, viene riproposta in questi giorni come se fosse accaduta recentemente. Il video che gira, invece, è molto vecchio e recentemente non si è verificato alcun episodio del genere.

cani

La storia vede, purtroppo, un branco di cani selvatici attaccare e uccidere un bambino di due anni in uno zoo di Pittsburgh. L’episodio ha avuto luogo almeno cinque anni fa. Il cane selvatico, meglio noto come Licaone, è una specie di canidi dell’Africa. Non ha naturalmente nulla a che vedere con i nostri amici domestici, ed è un feroce carnivoro subsahariano.

Il fatto

Il 29 luglio 2018 il sito di notizie spazzatura, FeedyTV.com ha riferito che un bambino di 2 anni era stato ucciso dopo essere caduto in una fossa di cani selvatici in uno zoo.

La madre del piccolo aveva messo il bambino in cima a una recinzione, per vedere meglio. Il bambino perse l’equilibrio e cadde nella fossa. In quel momento 11 cani selvatici lo attaccarono.

La storia di FeedyTV non era altro che una brutta riscrittura di un articolo di cinque anni prima, e ometteva la data e altri dettagli, facendo credere ai lettori che l’avvenimento fosse recente. L’articolo originale era stato pubblicato dalla Associated Press nel 2012, e parlava di un bambino di due anni ucciso allo Zoo di Pittsburgh.

Secondo le indagini del 2012 del tenente Kevin Kraus della polizia di Pittsburgh, l’attacco era avvenuto alle 11:45 circa, di domenica. Non era chiaro se il bambino fosse morto per la caduta o per l’attacco, diceva Barbara Baker, presidente del Pittsburgh Zoo & PPG Aquarium.

Gli African Painted Dogs, come sono chiamati in inglese, sono animali in via di estinzione delle dimensioni di cani domestici.

Dopo la tragedia i cani sono stati trasferiti dallo zoo di Pittsburgh in altre destinazioni, mentre uno è stato abbattuto dalla polizia nel tentativo di salvare il bambino.

L’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Allegheny ha concluso le indagini sull’incidente non rilevando alcuna responsabilità. Si è trattato di un tragico incidente.

Né la mamma, né tanto meno degli animali selvaggi, che in natura cacciano normalmente per vivere, sono stati imputati di nulla. Per questo l’unico animale abbattuto è quello che non si riusciva ad allontanare dal bambino.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News