Cambia il volto di WhatsApp a maggio 2020: il doppio colpo per utenti iPhone, Huawei e Samsung

di Redazione Bufale |

WhatsApp
Cambia il volto di WhatsApp a maggio 2020: il doppio colpo per utenti iPhone, Huawei e Samsung Bufale.net

WhatsApp non smette di rinnovarsi, con continue ed interessanti novità che stanno per arrivare in questo periodo in cui l’app è diventata fondamentale per moltissimi utenti, restando in contatto con le persone più care. L’ultima novità riguarda la possibilità di arrivare a realizzare videochiamate addirittura con 50 persone, ma per attuare tutto ciò sarà necessario un collegamento con Messenger. Una piccola rivoluzione per il pubblico iPhone, Huawei e Samsung.

Le nuove videochiamate WhatsApp per Huawei, iPhone e Samsung

Le prime tracce di questo nuovo aggiornamento sono già comparse in beta ed a quanto pare mancherebbe davvero poco al rilascio ufficiale. Sappiamo come con l’ultimo aggiornamento di WhatsApp sia possibile arrivare ad un massimo di otto persone durante una videochiamata, un passo in avanti notevole rispetto a qualche tempo fa, quando insomma solo quattro persone avevano modo di videochiamarsi.

Ora però il cambiamento sarà ancora più radicale, ma non si parla di uno sviluppo di una nuova funzionalità, questo perché WhatsApp fa capo a Facebook, l’app è di proprietà di Zuckerberg ed ormai vanno di pari passo anche con Messenger. Proprio la chat di Facebook ha ricevuto un importante aggiornamento nell’ultimo periodo con la possibilità di creare delle stanze a cui possono partecipare ben 50 utenti presenti nella nostra lista di amici sul rinomato social network.

Stando alle ultime informazioni provenienti da WABetainfo sembra proprio che la versione web di WhatsApp, quella che in genere si utilizza da desktop, potrà ricevere un collegamento diretto con Rooms, ossia le stanze create su Messenger. Sono emerse a tal proposito anche delle tracce di questo possibile collegamento sulla versione beta riguardante però i dispositivi mobili, ossia iOS e Android. Il prossimo passo di WhatsApp sarà quindi quello di collegarsi direttamente a Messenger per garantire il numero massimo di 50 partecipanti all’interno di una videochiamata.

Questo concetto deve essere ben chiaro, perché di per sé l’app WhatsApp non potrà contenere 50 persone durante una videochiamata, ma si inviterà l’utente a continuare proprio su Messenger. Rimane quindi il limite di otto persone per WhatsApp, ma grazie ad un collegamento diretto alle stanze di Messenger si avrà la possibilità di comunicare con più utenti. Che sia questo l’inizio di una futura fusione tra le due applicazioni? D’altronde è da tempo che si pensa a questa soluzione, vedremo se sarà effettivamente così. Insomma, non solo questione Covid-19 per gli utenti WhatsApp con iPhone, Huawei e Samsung, dopo le precisazioni delle scorse settimane.

La Dark Mode su WhatsApp Web

L’altra novità si riferisce ad un trucco per WhatsApp Web, con cui potrete attivare la Dark Mode. Come? In primo luogo, aprite WhatsApp Web tramite PC o Mac, poi in un’area qualsiasi della pagina, con il tasto destro del mouse, selezionate Ispeziona. Trovate la riga voce body class=”web” e modificatela aggiungendo la parola dark, in modo tale da ottenere una sequenza di questo tipo: body class="web dark".

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News