BUFALA Trump: “Gli Italiani devono andare al voto, se non accadrà entro Marzo interverremo noi per salvare la democrazia”

di Luca Mastinu |

bufala trump italia mask

Ci segnalano un articolo pubblicato il 24 Gennaio 2017 su News24Roma:

“Gli Italiani devono andare al voto, è un loro diritto” così ha esordito il neo Presidente degli Stati Uniti Donald Trump durante la conferenza Stampa sugli affari esteri tenutasi questa mattina presso la Casa Bianca. “Se non accadrà entro Marzo, interverremo noi per salvare la democrazia” ha poi continuato durante il suo discorso. Gli Stati Uniti infatti, alleati degli Italiani dal più di 50 anni, sembrerebbero voler ancora una volta difendere la democrazia Italiana, minata dalla classe parlamentare che vuol fare di tutto per non mandare alle urne i cittadini, intenzionati ad esprimere la propria preferenza per il futuro incarico di governo.

Con la bufala smentita nella giornata di ieri si inaugurava la rubrica Trump che fa cose. Oggi, 25 Gennaio 2017, stappiamo l’acqua gassata per celebrare trionfalmente l’apertura della nuova rubrica Trump che dice cose. Non è un caso se nelle scorse ore abbiamo offerto una guida utile sulle bufale che riguardano Donald Trump e Vladimir Putin, che segnano la storia ridimensionando lo storico scontro tra blocchi solito della Guerra Fredda con un inedito filrouge che allinea Stati Uniti e Russia nella posizione di difensori appassionati dell’Italia, che hanno così a cuore il nostro Paese da offrirsi volontari per apportare modifiche consistenti e trarre in salvo la nostra sorte.

Probabilmente anche per Donald Trump si scoprirà che la sua Università è stata la strada, che accoglierà alla Casa Bianca giovani laureati italiani per dare loro sostentamento e lavoro e che attaccherà la religione islamica con un apartheid.

Al momento, possiamo affermare che quanto riportato da News24Roma è una bufala. Non vi sono riscontri né fonti che attestano la sua affermazione. Non v’è traccia nemmeno nelle testate internazionali.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News