BUFALA Tokyo, inaugurato il primo ristorante che serve carne umana dopo la legge del 2014

di Redazione-Team |

BUFALA Tokyo, inaugurato il primo ristorante che serve carne umana dopo la legge del 2014 Bufale.net

La notizia sull’inaugurazione di ristoranti che servono carne umana circola da un po’ e riferita anche a diversi paesi del mondo. Questa volta sembra aver, però, una credibilità maggiore, perché si parla dell’atto di servire carne umana a clienti come qualcosa di legalmente riconosciuto dalla legislazione giapponese a partire dal 2014.

Secondo ciò che si legge in questa nuova notizia il ristorante inaugurato da poco a Tokyo si chiamerebbe “Resoto ototo no shoku ryohin” che potremmo tradurre “Fratelli da mangiare”.  Il ristorante servirebbe piatti a base di carne umana che hanno un prezzo che va dai 100 ai 1000 euro. Lussuoso no?

Il riferimento alla legislazione giapponese è presente per sottolineare quanto questa cosa sia legale perché riconosciuta anche come volontà del “fratello mangiato”. Raccapricciante, ci rendiamo conto. Ma segue anche la spiegazione del come questo ristorante approvvigioni la propria dispensa, che è ciò che ci stiamo chiedendo tutti, no?

Sono gli individui a scegliere di essere mangiati, nel senso che prima di morire vendono il loro cadavere al costo di 30 mila euro a questo ristorante. Il denaro viene così devoluto ai familiari del defunto il cui corpo diventa poi proprietà del ristorante.

Malgrado anche in Giappone al momento siano tutti raccapricciati da questa enorme bufala, tutto ha un punto di partenza. Si tratta di un riferimento ad un articolo della rivista satirica spagnola La Voz Popular che a luglio 2016 aveva scritto, come si fa per le notizie da ‘pesce d’aprile’ di una strana approvazione di legge in Giappone inerente al consumo di carne umana.

Beh, ora potete dormire sonni tranquilli sapendo che non esiste alcuna legge che promuove il cannibalismo né in Giappone, né nel resto del mondo.

(Tradotto da Snopesprima che arrivi in Italia, sperando di bloccare bufale future)

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News