BUFALA Statua che custodisce la Tomba del Milite Ignoto rovinata da vandali

di Bufale.net Team |

BUFALA Statua che custodisce la Tomba del Milite Ignoto rovinata da vandali Bufale.net

Nel corso degli ultimi giorni sta circolando con insistenza sul web una foto che mostra una statua che custodisce la Tomba del Milite Ignoto finita a terra, rovesciata per colpa dell’azione dei vandali. Ebbene, niente di tutto questo è vero. Un meme che è stato pubblicato sulla pagina Facebook “The Voice of the People” sostiene proprio come sia stata rovesciata da dei vandali.

In realtà, la foto è del tutto autentica, ma è il testo che la accompagna ad essere completamente fuori luogo. Tutte le informazioni contenute in tale meme sono state riprese da un precedente post su Facebook, datato 1 maggio 2017.

Il post in questione riporta come una delle statue poste vicino al monumento della Tomba del Milite Ignoto sia stata spinta da dei vandali presso la Veterans Plaza di Longview; tra l’altro, verso la fine del meme si aggiunge come non possa essere opera certamente di alcuni bambini un po’ monelli, ma doveva trattarsi per forza di adulti.

Cerchiamo di capire perché è una bufala. Prima di tutto la Tomba del Milite Ignoto è collocata presso l’Arlington National Cemetery, in Virginia. Nella Veterans Plaza a Longview, che si trova in Texas, non c’è alcun monumento con un nome del genere. Il Longview Journal, infatti, ha subito fatto notare l’errore all’interno del post di Applewhite.

Tra l’altro, l’atto di vandalismo a cui si fa riferimento nel falso post, è un’ipotesi non ancora verificata. Pare che degli agenti della polizia locale abbiano indagato sull’incidente, ritenendolo un potenziale atto di vandalismo, ma non ci sia stato nessun rapporto in merito ai presunti barbari. Insomma, come considera anche Snopes, la caduta potrebbe essere stata tranquillamente opera di una debolezza strutturale oppure di un incidente. Infine la statua, indipendentemente da quello che possa essere successo, è già stata sostituita con grande rapidità.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News