BUFALA Sgarbi si candida a presidente del consiglio? Voi lo votereste?

di Luca Mastinu |

BUFALA Sgarbi si candida a presidente del consiglio? Voi lo votereste? Bufale.net

bufala sgarbi premier

Ci segnalano questo articolo pubblicato il 5 Dicembre 2016 sul tanto gettonato e frainteso Fatto Quotidaino:

Dopo Donald Trump in America, anche in Italia gli equilibri politici sembrano stravolgersi. Secondo l’ufficio stampa di Vittorio Sgarbi, il noto critico d’arte è pronto a correre alla carica di presidente del consiglio nel nostro Paese, una sfida importante che Sgarbi non vede l’ora di sobbarcarsi. Alvaro Porfido, a capo del suo ufficio stampa, dice: “Anche nel nostro Paese, serve qualcuno di nuovo, di diverso e che, al contempo, sia già abituato ai canoni della nostra politica. Vittorio, con la sua estrosa personalità, potrebbe rivelarsi, come si dice, l’uomo giusto al momento e al posto giusto. Non si tratta affatto di una trovata pubblicitaria, come qualcuno ha pensato, ma è una proposta sincera e concreta che sta già impegnandoci al massimo. Vogliamo vincere queste elezioni per dare una svolta al nostro Paese. Oggi è l’ora perché questo accada, il rinnovamento è dietro l’angolo”.

Secondo i sondaggi, il critico d’arte è in cima alle preferenze di molti elettori, che vedrebbero in lui una luce che potrebbe squarciare il velo del linguaggio preconfezionato e di uso comune. “Non sappiamo con certezza che riscontro popolare la nostra proposta riuscirà ad ottenere, certo è che Sgarbi è un personaggio fuori dal comune, che non appartiene in nessun modo al vecchio gruppo dirigente. La sua preparazione, la sua cultura e i suoi contatti potrebbero giovargli non poco. Ancora più importante si rivelerà la sua capacità comunicativa, la sua ars oratoria da sempre nota al grande pubblico”. Una impegno coraggioso che sconvolge, ora, i partiti canonici. Come in America, l’outsider italiano, potrebbe scavalcare le preferenze partitiche e imporsi come primo ministro. E voi cosa ne pensate? Lo votereste? Fatecelo sapere nei commenti.

Come volevasi dimostrare, i postumi del Referendum hanno deluso le aspettative di quanti speravano che l’argomento si chiudesse una volta dissolti i fumi dei risultati. Tra Home intasate e bacheche di Facebook gravide di contenuti e topic costituzionali, i siti bufalari e satirici non hanno perso tempo. Alle dimissioni inesistenti di Laura Boldrini si alternano le candidature più disparate, compresa quella di Vittorio Sgarbi. La notizia sulla candidatura del noto critico d’arte arriverebbe dal suo Ufficio Stampa, nella persona di Alvaro Porfido. Chi?

L’Ufficio stampa di Vittorio Sgarbi esiste in due piattaforme social: la prima nella versione fanpage su Facebook dai contenuti gestiti da Nino Ippolito; la seconda su Twitter, direttamente sul profilo di quest’ultimo. In entrambi i casi non vi è alcun riferimento alla candidatura di Sgarbi. Notate, poi, un elemento oltremodo familiare? Torniamo ad Alvaro Porfido, oramai una personificazione della bufala, della satira e dell’equivoco. Sulla sua pagina Facebook condivide e commenta le notizie di cui è autore o protagonista. Se siete nuovi su Bufale, vi invitiamo a leggere la nostra guida utile scritta dal nostro Marco Critelli su questo personaggio, di cui vi riportiamo un estratto:

Scienziato, vulcanologo, pescatore, archeologo, contadino sono solo alcune delle mille professioni di Alvaro Porfido, ovvero il protagonista di centinaia di bufale che circolano sul web. Il camaleontico Alvaro si trasforma di bufala in bufala a seconda delle esigenze ormai da diverso tempo.

[…]

Alvaro Porfido non esiste, non è altro che un personaggio di fantasia usato dai creatori (o forse dal creatore) di bufale come protagonista delle storie inventate. Lo stesso nome è usato come nickname da chi realizza e/o carica gli articoli sul sito, il che fa presupporre che si tratti della stessa persona.

Bufala, dunque. Scritta da Alvaro Porfido e che riporta le indiscrezioni sulla candidatura di Vittorio Sgarbi, fornite dal suo addetto stampa che risponde al nome, appunto, di Alvaro Porfido.

#JeSuisAlvaroPorfido

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News