BUFALA Scheletro di un gigante ritrovato a Marcianise, in provincia di Caserta. Shock – Bufale.net

di David Tyto Puente |

BUFALA Scheletro di un gigante ritrovato a Marcianise, in provincia di Caserta. Shock – Bufale.net Bufale.net

bufala-giomale-teschio-gigante-Marcianise-caserta

Una bufala diffusa il 10 marzo 2016 dal noto sito bufalaro “Il GioMale”, il quale però ha creato non pochi problemi nella località casertana:

gigan

Clamorosa scoperta in provincia di Caserta, precisamente a Marcianise. Durante gli scavi per l’edificazione di un nuovo palazzo, ci si è trovati di fronte a qualcosa di sconcertante: un enorme scheletro è saltato fuori.

[…]

Allibiti gli abitanti del posto, nessuno credeva si potesse ritrovare, sotto quei terreni da molto tempo lasciati a sé stessi, una cosa del genere. Qualcuno ha paura, altri invece sono affascinati dal ritrovamento. La zona è controllata giorno e notte da guardie private, si attendono risposte veloci dagli studiosi. L’umanità potrebbe essere a un passo dal cambiare la propria concezione di sé. E se, in un passato più o meno lontano, fossero realmente esistiti dei giganti dalle sembianze umane? Forse la mitologia non ha poi valore solo leggendario o narrativo.

Vi chiederete: ma se lo pubblica “Il GioMale” come si fa a credere a ciò che riporta? Purtroppo quel sito è ingannevole già dal nome, già in passato ho riportato casi in cui molti utenti avrebbero creduto ai suoi contenuti leggendo solamente i titoli degli articoli e la dicitura “giorMale” pensando di leggere “giorNale”. Oltre alle 27 mila condivisioni Facebook, ecco come una bufala diventa virale e porta i cittadini a reagire:

Non esistono notizie inverosimili, a quanto pare. Possono testimoniarlo i carabinieri della compagnia di Marcianise (Caserta), bombardati nelle ultime ore da richieste di informazioni circa lo straordinario ritrovamento di uno scheletro gigante sepolto nel sottosuolo del popoloso centro in provincia di Caserta.

Per quanto riguarda l’immagine pubblicata, non è altro che un noto fotomontaggio che circola da anni. Ecco un dettaglio sufficiente per farvi notare la “photoshoppata”:

evidenze

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News