BUFALA Salerno, ha 10 ANNI è INCINTA e vuole già sposare Il Fidanzato 13enne. – bufale.net

di Shadow Ranger |

BUFALA Salerno, ha 10 ANNI è INCINTA e vuole già sposare Il Fidanzato 13enne. – bufale.net Bufale.net

bufala10Ci segnalano la seguente notizia, targata Il Fatto Quotidaino:

Episodio shock accaduto a Salerno. Martina, all’ultimo anno delle elementari, è una ragazzina come tante, con tanta voglia di giocare e di divertirsi e, soprattutto, con tanti sogni nel cassetto per il futuro. Eppure, da qualche mese, la gravidanza gli ha cambiato la vita.

“Non ci credo” si dispera la madre che non l’ha presa molto bene “Abbiamo sbagliato qualcosa come genitori. Non è possibile”. Ma la bambina non ci sta, sembra decisa e consapevole della sua scelta, tanto da aver addirittura paventato un possibile matrimonio con Orazio, il ragazzino, di soli tre anni più grande di lei, padre della creatura che ella porta in grembo.
“Mamma, non ho fatto un errore” continua da giorni a ripetere Martina “Ho fatto quello che mi andava di fare. Orazio io lo amo e un figlio, un bambino piccolo è una cosa bella”. Martina, forse, ancora non si rende conto di quante responsabilità comportino un neonato, ma sembra decisa comunque a tenere il piccolo.

L’evento ha lasciato di stucco anche la scuola della ragazzina; il preside Marco Massotti ha usato parole importanti: “Non mi sento di condannare la piccola Martina, brillante studentessa e persona educatissima. Voglio dire che oggi c’è poca informazione e tantissima disinformazione riguardo il sesso e tutta la sessualità in generale. Oggi l’età media del primo rapporto si è molto abbassata, bisogna fare prevenzione fin dalle scuole elementari. I tempi cambiano e se non aggiorniamo anche i sistemi di informazione oltre che i programmi scolastici e di educazione, rischiamo di perdere un’occasione importante”. Intanto i medici stanno monitorando la gravidanza da vicino giorno dopo giorno. Martina chiamerà il piccolo figlio Leonardo perché, dice, “Leonardo di Caprio è il mio attore preferito”. La storia ha un non so che di commovente comunque, ogni vita rimane sacra dopotutto.

In realtà,  ovviamente, l’episodio non è mai esistito. Trattasi quindi di una bufala, o meglio di un meme asceso: una notizia-burla formulata in modo che, ad un osservatore frettoloso, sembri abbastanza vera da garantire una serie di condivisioni virali.

Formula a cui il Fatto Quotidaino, connesso a Quotidaino, Rebubblica ed ora anche  alla new entry La Nozione   (ovvia parodia del quotidiano  La Nazione), collegata invece all’account social ANZA,   ci ha da lungo tempo abituati.

La foto è tratta da un articolo, questa volta relativo ad un evento reale, reso noto da Giornalettismo nel lontano 2013.

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News