BUFALA Questa è una cellula tumorale: reagisce così all’aglio ed all’oro – bufale.net

di Shadow Ranger |

BUFALA Questa è una cellula tumorale: reagisce così all’aglio ed all’oro – bufale.net Bufale.net

I bufalari ed i complottisti non vanno mai in ferie. Neppure a Natale, neppure nelle occasioni in cui tutti gli altri cercano di godere dell’affetto dei loro cari.

Le bufale infatti muovono soldi ed interessi, ed il mercato delle bufale ha sempre bisogno di nuova merce (anche se riesce ormai a sostenersi perfettamente riciclando l’enorme materiale già esistente), e vi è una forte componente narcisistico-patologica nel complottista inveterato che inventa, o crede, a nuovi complotti per il gusto deviato di continuare a sentirsi araldo di verità occulte e segrete.

Quando però si tocca la salute, la vicenda diventa turpe e grottesca, ed il bufalaro ed il complottista che alimentano false speranze, giocando per con la malattia per un pugno di likes facili, non merita alcuna stima o considerazione umana.

Ci segnalano i nostri contatti la seguente bufala, proveniente da un gruppo pubblico russo che grazie alla traduzione automatica di Facebook ha raggiunto migliaia di condivisioni in tutto il mondo

È una cellula tumorale. È così che reagisce all’aglio ed all’oro

Il video raffigura una curiosa sostanza, simile al Flubber del film di Robin Williams che si agita su un piatto esposta a varie sostanze.

In realtà si tratta di un semplice gioco di prestigio ottenuto manipolando il magnetic slime, un gioco educativo facile da ottenere con semplici istruzioni, o da acquistare già preparato su Amazon composto sostanzialmente da colla, coloranti artificiali e ossido ferrico in polvere: quando la colla indurisce si ottiene una plastilina magnetica con tutte le proprietà di una vera calamita ma dall’aspetto bizzarro e che è possibile manipolare in vari modi in modo che “insegua” i metalli o sia respinta da calamite nascoste.

Solo uno sprovveduto, o un disperato, potrebbe infatti ritenere che un anonimo russo sia in possesso di un “tumore” dall’aspetto di plastilina magnetica custodito in un piattino di vetro da usarsi per fare dei video su Facebook.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News