BUFALA È possibile produrre energia per combustione dei cani nei canili, cremandoli – bufale.net

di Shadow Ranger |

BUFALA È possibile produrre energia per combustione dei cani nei canili, cremandoli – bufale.net Bufale.net

La capacità di alcuni utenti della Rete di credere ed indinniarsi contro l’inverosimile non smetterà mai di stupirci.

Gente pronta a spergiurare sulla verità delle più abominevoli fake news, pronta a berciare contro il complotto dei giornali che, a loro dire, gli nasconderebbero le più importanti verità “abboccano” alle bufale più assurde senza colpo ferire.

Come quella offerta dal Gruppo Bilderberg

Un gruppo di burloni che fingono di essere il chiacchierato omonimo gruppo al centro di moltissime teorie del complotto.

Ovviamente, nel paese in cui orde di Indinniati Speciali telefonano a numeri di telefono apparsi nelle fiction aspettandosi di parlare con Rosy Abate, Regina della Mafia e sottometterla con minaccioni da gradasso ubriaco al bar, è possibile credere che i frutti di conferenze chiuse al pubblico ed ai media siano divulgati su Facebook alla mercé del primo villano che passa.

Ed è anche possibile credere, nel caso il contenuto sopra evidenziato sia rimosso, che

Una multinazionale, finanziata da noi, ha appena fatto una scoperta eccezionale. I cani possono produrre energia per combustione (ovvero cremandoli). Ogni KG di animale può generare energia per un’unità abitativa per 1 giorno. In Italia al momento ci sono 1 milione di cani nei canili. Ovvero energia gratis per tutti a partire dal 2018.

Sequestrati tutti i canili in Italia. Ringraziamo una volta per tutte i nostri amici a 4 zampe

Vi lasciamo immaginare il tenore dei commenti: ma nel farlo, vi invitiamo a verificare meglio le vostre fonti prima di diventare, nella migliore delle ipotesi, zimbello della Rete intera, o quantomeno di un gruppo di burloni descrittisi come

Noi siamo “Loro”.
Controlliamo le sorti del mondo e delle vostre squallide vite.
Siamo responsabili di tutto quello che vi sta sul ca**o.

Pagina satirica.

E se credete così nelle beffe più palesi, non sappiamo più cosa dirvi.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News