BUFALA Pilota confessa: “Per anni ho spruzzato scie chimiche nei cieli italiani”

di Luca Mastinu |

La bufala del pilota che svela il complotto delle scie chimiche è oltremodo datata, e il nostro archivio lo conferma. Era il 2015 e il sito Misteri & Controinformazione pubblicava la notizia di un pilota che confessava di aver spruzzato veleni. Oggi i nostri lettori ci segnalano la versione del 2016, tornata in auge probabilmente grazie allo strumento ricordi (ex “Accadde oggi”) di Facebook, della cui “pericolosità” avevamo parlato in questa guida.

L’articolo che ci segnalano era stato pubblicato da Il Fatto Quotidaino il 12 aprile 2016, e ancora oggi trae in inganno molti lettori per via del nome della fonte, troppo simile a Il Fatto Quotidiano, testata (invece) ufficiale. Il Fatto Quotidaino è un noto sito di bufale spesso mascherate con la parola “satira”, come spiegato nel disclaimer:

Il Fatto Quotidaino non è a tutti gli effetti una testata giornalistica, e come magazine satirico alcuni articoli contenuti in esso potrebbero non corrispondere alla veridicità dei fatti. ATTENZIONE questo magazine SATIRICO non è in alcun modo riconducibile al \”Fatto Quotidiano\”

Questo sito non è nuovo alle nostre analisi e del suo principale autore, che si nasconde dietro il nickame Alvaro Porfido, avevamo parlato in questo articolo. Fondamentalmente, Il Fatto Quotidaino è un sito di bufale, in quanto gli articoli pubblicati sono privi di fondamento. Il suo successo è dovuto, principalmente, al nome del sito. Ricordiamo che sui social network troviamo il nome della fonte in alto a sinistra, riportato in piccola, e la lettura può cadere in confusione:

Anche in questo caso, dunque, la notizia riportata non ha riscontri e si può parlare di bufala, nel pieno stile di ciò che, negli anni, abbiamo indicato come #porfidoverso per indicizzare al meglio tutte le bufale pubblicate da Il Fatto Quotidaino

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News