BUFALA Papa Francesco: “Basta con il celibato dei preti, anche loro potranno sposarsi” – bufale.net

di Shadow Ranger |

BUFALA Papa Francesco: “Basta con il celibato dei preti, anche loro potranno sposarsi” – bufale.net Bufale.net

matrimoniopretiPresa una pausa (speriamo tutti non temporanea) dalle bufale referendarie, purtroppo viralizzatori, autori di memes ascesi e bufalari di tutto il mondo hanno deciso di tornare ai cavalli di battaglia della cronaca.

Cosa c’è di meglio, alla fine del Giubileo della Misericordia, di tornare assieme al Messaggio ad acchiappare qualche click col complesso tema del celibato dei preti?

Cambiano le norme del diritto canonico da parte di Papa Francesco all’indomani della chiusura del Giubileo straordinario sulla misericordia: “tutti gli uomini, di qualsiasi razza, religione, sesso e professione potranno decidere di sposarsi, procreare e avere la vita che tutti vorrebbero avere. Basta con il celibato dei preti, anche loro potranno sposarsi!“

La nuova disposizione è contenuta nella Lettera Misericordia et misera presentata ieri in Vaticano. «Perché nessun ostacolo si interponga tra la richiesta di riconciliazione e il perdono di Dio si legge nel testo firmato domenica da Bergoglio concedo d’ora innanzi a tutti i sacerdoti, in forza del loro ministero, la facoltà di decidere la loro vita: di essere liberi di praticare la Chiesa e avere una famiglia».

Il Papa rivoluziona quello che la religione ha da sempre imposto, di fatto il voto di castità è da sempre stato tra i tre consigli evangelici quello fondamentale. Si trattava di una volontà confermata dal voto a Dio di conservarsi in tale stato per tutta la vita come mezzo per la propria perfezione evangelica e di una paternità o maternità spirituale.

E allora perchè rivoluzionare la Chiesa? Probabilmente Bergoglio riconosce i bisogni fisiologici degli uomini, quello di avere cioè dei rapporti sessuali e soprattutto quelli di essere liberi di amare:“la libertà di espressione è il miglior modo di avvicinarsi a Dio, colui che ha creato l’uomo in tutta la sua perfezione”.
Altro argomento delicato trattato da Papa Francesco è la pedofilia, in quanto negli ultimi anni non pochi sono stati i fatti di cronaca riguardo preti che violentano bambini. La repressione sessuale, secondo molti studi, può solo portare ad un comportamento inadeguato dall’uomo visto come animale che ha bisogno di inseguire i suoi istinti.

Il testo è ben congegnato: il riferimento ad una Lettera Apostolica che parla di tutt’altro, perché tanto il condivisore medio non si cimenterà mai nella sua lettura integrale, un testo congegnato in modo da essere SEO-compliant, ovvero da contenere parole e temi caldi che si cercano sovente su Internet (come la parola pedofilia collegata alla cronaca, il Giubileo appena concluso…) e qualche foto stock.

Resta, il tutto, una bufala, anzi una burla, un meme asceso coerente con la mission indicata nel sito

© 2016 Il Messaggio. All Rights Reserved. Il Messaggio non si può definire una testata giornalistica, esso è un quotidiano/blog/magazine Satirico online, e come tale, non tutti gli articoli presenti potrebbero essere fedeli a ciò che accade nella realtà. Il Messaggio non è un Prodotto Editoriale, non ha carattere periodico ed è aggiornato in base alle scelte totalmente discrezionali del Titolare.

Molto in fondo, molto in piccolo: abbastanza perchè la notizia si condivida tra i disattenti.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News