BUFALA Nuova legge in California per imparare obbligatoriamente lo spagnolo

di Redazione |

Nel corso del mese di maggio, il governatore della California Jerry Brown ha firmato una legge che impone a tutti gli studenti dello Stato di imparare la lingua spagnola.

Si tratta, in realtà, di una bufala smentita anche da Snopes.

Un gran numero di persone, tra cui soprattutto osservatori di destra, per tanti anni hanno avuto numerosi timori sui movimenti migratori dal Messico e da altre nazioni dell’America Centrale e del Sudamerica verso gli Usa. Nello specifico, la preoccupazione sale quando si tratta di flussi migratori verso la California.

Pochi giorni fa, la pagina Facebook “America’s Last Line Of Defence”, da diverso tempo nota per via della diffusione di notizie false e satiriche, ha di fatto sfruttato tali timori diffondendo un meme molto particolare, in cui sostiene che il Governatore della California avesse appena firmato una legge che imporrà a tutti gli studenti di imparare lo spagnolo.

In realtà, l’uomo che viene mostrato nell’immagine non è il Governatore della California Jerry Brown.

In realtà si tratta del Governatore del Vermont Phil Scott. Sembra che la foto sia in realtà un fermo immagine di un video pubblicato su YouTube nello scorso mese di aprile, in relazione alla sua firma su una nuova legge relativa alla detenzione di armi.

Tra l’altro non esiste alcuna proposta, in California, in merito a tale legge. Nel 2016 gli elettori approvarono la Proposition 58, che ha annullato il divieto dell’istruzione scolastica bilingue. Tale misura non imponeva che tutti gli studenti imparassero lo spagnolo, ma consentiva di svolgere alcune lezioni in classe in lingua spagnola, cosa che in precedenza non era invece consentita.

Latest News