BUFALA Nevicata in Egitto! Per la prima volta in 112 anni

di Luca Mastinu |

BUFALA Nevicata in Egitto! Per la prima volta in 112 anni Bufale.net

La community Caffeina – come dimostrano il nostro archivio – è indubbiamente ha il suo punto di forza nelle strategie acchiappalike che sono tipiche dei mendicanti del web. Consapevoli di infettare i social network di disinformazionebufale, si nutrono dell’ingenuità dei loro lettori.

Alcuni utenti tentano di redarguire gli autori, ma con scarso successo.

Il 27 febbraio 2018, complice la perturbazione nevosa che aveva colpito l’Italia, pubblicano un post totalizzando quasi 70mila condivisioni:

Senza alcuno stupore troviamo un primo riscontro sul Mirror, in un articolo del 15 dicembre 2013. Il quotidiano fa riferimento a un tweet pubblicato il 14 dicembre 2013 dalla pagina History in Pictures:

La foto è stata poi smentita da un utente poco tempo dopo:

Stessa foto, stesso sito archeologico, stessa angolatura e stessa proiezione delle ombre sulle piramidi del centro abitato. In sostanza: la seconda foto è stata editata con un effetto neve e pubblicata sui social:

http://www.eteignezvotreordinateur.com

Tuttavia, il 13 dicembre 2013 una vera nevicata si è verificata nel territorio del Cairo, ma la coltre di neve era molto sottile e ben lontana dagli effetti che l’immagine virale voleva diffondere. A smentire l’imponente nevicata, oltre ad alcuni abitanti, ci aveva pensato – grazie al lavoro dell’agenzia di stampa Ria Novosti – il Consiglio Supremo delle Antichità.

A contribuire al piccolo social-caos sulla bufala delle piramidi innevate era stato il portale di notizie PzFeed News, che aveva pubblicato le foto basandosi solamente sulle immagini prese dai social network.

Caffeina lo fa nei giorni nostri, 5 anni dopo. Lo fa nella consapevolezza che si tratti di una bufala, oggi come allora.

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News