BUFALA Mia sorella credeva che il Nair fosse uno shampoo – bufale.net

di Luca Mastinu |

bufala kayla connors capelli mask

 

Lo dichiara Kayla Connors  in questo tweet:

bufala kayla connors capelli

Impossibile non scatenare un binomio di reazioni comprensibili: ilarità e sgomento. Piovono gli “OMG”, “It’s horrible”, “She’s not human anymore” e via discorrendo. Scorrendo tra i commenti arrivano però anche le prime segnalazioni di un evidente fake. Osservando da vicino l’immagine si può notare l’artificio del fotoritocco – vuoi con Photoshop, vuoi con app dedicate – e difatti la testa della finta sventurata sorellina è decisamente troppo liscia. In più, osservando il lato sinistro, sulla tempia dove ancora compaiono i capelli si nota un’escrescenza, frutto di un’elaborazione fatta in automatico.

nair-2

Ciò è reso possibile dall’applicazione BaldBooth disponibile per Android e per iOS. Un semplice selfie, una calibratura su occhi, sopracciglia e orecchie et voilà, si diventa calvi. Ce lo fa notare anche l’utente declan (@declannoying) con un semplice screenshot dell’app preso dallo store di Google Play.

bufala kayla connors capelli risposta

Il prodotto Nair esiste ed è una crema depilatoria.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News