BUFALA Mamma orsa mette al mondo dei cuccioli in una zona del Veneto

di Redazione |

BUFALA Mamma orsa mette al mondo dei cuccioli in una zona del Veneto Bufale.net

Un video condiviso lunedì 21 maggio 2018 sulla pagina Facebook di Luca Zaia, governatore del Veneto, mostra una mamma orsa mettere al mondo tre cuccioli in una zona del Veneto:

Il video è stato ripreso anche da Repubblica Corriere della Sera. Quest’ultimo riporta:

L’orsa, di cinque anni, «viveva» in Trentino, regolarmente monitorata tramite collare. Dal monte Baldo, sopra Trento, avrebbe deciso di spostarsi nel Veronese, a seguito di quel parto trigemellare, assai insolito. I maschi adulti infatti, un po’ come fanno i leoni e altri grossi predatori, tendono a uccidere i loro cuccioli. Questo per fare in modo che le femmine tornino feconde al più presto. Ecco perché l’orsa sta cercando una zona più tranquilla. Magari a quote più alte, tra la neve, ma senza il rischio di brutti incontri. I cuccioli avrebbero adesso una quarantina di giorni. La mamma è con loro e li protegge. Per adesso sono felici e giocano tra la neve. Poi chissà cosa deciderà la natura…

In realtà, come ci fa notare Trento Today: «la scena è stata ripresa nel Gruppo delle Dolomiti di Brenta, in Trentino». Il filmato interessa una segnalazione degli ultimi giorni fatta alla redazione da parte della Provincia autonoma di Trento, che il 18 maggio aveva pubblicato un comunicato nel quale si legge che il video riguarda le prime cucciolate di orso sul Brenta Meridionale. In chiusura al comunicato troviamo un video YouTube intitolato Prime cucciolate di orso osservate nel Brenta meridionale – primavera 2018:

smentire la notizia della cucciolata avvistata in Veneto dal Corpo Forestale è anche il WWF dalla pagina Facebook Associazione per il WWF Trentino:

Si tratta, dunque, di una bufala. Le riprese non sono state effettuate in Veneto, tanto meno dal Corpo Forestale. Come riporta il comunicato della Provincia di Trento, le immagini sono state riprese nelle aree tra Val d’Algone e Val d’Ambiez, in Trentino, dal Servizio Foreste e Fauna della Provincia Autonoma di Trento.

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News