BUFALA La RAI offre 800.000 euro a Benigni per spiegare il codice della strada in prima serata – bufale.net

di Shadow Ranger |

BUFALA La RAI offre 800.000 euro a Benigni per spiegare il codice della strada in prima serata – bufale.net Bufale.net

benignistradaCi segnalano i nostri contatti la seguente notizia, targata Corriere del Corsaro:

800.000 Euro a Benigni, è questa la somma che la Rai avrebbe offerto a Roberto Benigni per presentare in prima serata il Codice della Strada. Il premio oscar Italiano si cimenterà in un’originale e unica esibizione in stile
“Divina Commedia” dove spiegherà in diretta Nazionale a tutti gli Italiani come ci si comporta al volante e in che modo bisogna rispettare le normative del CDS.

Trattasi ovviamente di un meme asceso: una buffa che capitalizza sulle attenzioni non sempre educate, anzi, sovente livorose, rancorose ed ingiuriose raccolte da Benigni negli anni a causa del suo orietnamento politico, su un recente fatto di cronaca incorsogli e sulle molteplici accuse di esosità che di tanto in tanto la Rete rilancia verso artisti televisivi ad essa invisi.

Una beffa quindi che, nella velenosa atmosfera del rancore ascende e viene presa per vera, diventando come tale una bufala a sua insaputa.

Infatti il Corriere del Corsaro, come evidenziato nella pagina, è un giornale chiaramente satirico

Il Corriere del Corsaro è un portale di informazione satirico e irriverente nato dall’idea di Gian Marco Saolini, in arte “Il Corsaro”. Contro-informazione pura e indipendente, con lo scopo di far sorridere i propri lettori ironizzando, spesso anche in maniera dura e insolente, su fatti attuali e luoghi comuni del panorama mediatico mondiale

Anzi, una sorta di “collettore” di testi satirici che accetta invii di burle da parte dei lettori.

Di uesti tempi, anche un meme aseso però è come versare benzina sul fuoco dell’odio: non sai mai quando ascenderà e dove finirà.

Infatti, a pochi giorni dalla beffa del Saolini, ecco che lo stesso testo riappare con poche modifiche su webnews24 e Italiainmovimento

800 mila Euro, è la somma che la Rai avrebbe offerto a Roberto Benigni per presentare in prima serata il Codice della Strada domani sera Domenica 30 Ottobre. Il premio oscar Italiano si cimenterà in un’originale e unica esibizione in stile “Divina Commedia” dove spiegherà in diretta Nazionale a tutti gli Italiani in che modo bisogna rispettare le normative del CDS.°°

La notizia è tratta, come leggete sotto, dal Corriere del Corsaro, che non sembra proprio “il fatto quotidiano” quanto a b0ontà delle notizie! Però, se questa è vera, è davvero clamorosoa perchè a Benigni proprio 3-4 giorni fa è stata ritirata la patente e quindi proprio lui non sembra la persona più idonea a spiegare agli italiani come si rispetta il codice della strada, proprio lui che è il stato il primo a non rispettarlo. Poi a queste cifre? Ricordiamo che parliamo di soldi pubblici. Verificheremo come sempre la fonte nelle prossime ore per attestarne la veridicità

Che aggiunge un cappelletto in cui lamenta l’esosità della prestazione promettendo controlli nelle prossime ore (cosa comunque buona e giusta, ma che avrebbero dovuto essere preventivi, allo scopo di evidenziare la natura satirica della testata), e aumentando la viralità del testo originale in modo esponenziale.

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News