BUFALA Primi segnali umani dal Gemello della Terra – Bufale.net

di Tiziano Marasco |

BUFALA Primi segnali umani dal Gemello della Terra – Bufale.net Bufale.net

bufala-il-giomale-pianeta-gemello
A chi si interessa di astronomia non sarà passata inosservata la scoperta, annunciata dalla NASA giovedì scorso, di un pianeta extrasolare con caratteristiche molto simili a quelle della terra. Il nome è Kepler 452b, ha dimensioni simili e un periodo di rotazione simile a quelli della nostra terra. Oltre a questo, l’orbita si trova all’interno della fascia abitabile, vale a dire che si trova a una distanza (dalla sua stella) tale da avere le condizioni atmosferiche e climatiche necessarie per lo sviluppo di forme di vita – i dati ufficiali su questo pianeta sono qui.
Non è la prima volta che accade, ma il sito IlgioMale.it ha leggermente alterato le rivelazioni della NASA, o meglio. Secondo il sito, la NASA ha scoperto che sul pianeta c’è vita. Si legge in questo articolo:

Ciò che hanno registrato è la prova che su quel pianeta c’è della vita, organismi dotati di intelligenza e parola. Secondo gli esperti, nella registrazione effettuata, ciò che è stato captato non è un segnale inviato dal pianeta stesso a noi, ma un segnale intraplanetario, in poche parole è come se avessero intercettato una discussione “telefonica” tra due esseri di quello stesso pianeta.
Gli Scienziati sono venuti a conoscenza che seppur gli abitanti di quel pianeta, sono stati in grado, involontariamente, di farci avere un loro segnale, non hanno le attrezzature per inviarci segnali, e probabilmente non sanno neanche che noi li abbiamo scoperti, in quando le loro civiltà sono ancora molto arretrate rispetto alle nostre.
La notizia è sorprendente, perchè per anni abbiamo speso forze nella ricerca di esseri extraterrestri nel nostro pianeta, cercando di far fronte ad eventuali loro tecnologie avanzate, in questo caso, siamo noi gli Alieni per loro.

Queste righe dovrebbero essere la traduzione del comunicato della NASA. Tuttavia basta un’occhiata per notare che il testo è pieno di errori e di contraddizioni. Se le civiltà di quel pianeta sono molto arretrate rispetto alle nostre, come possono disporre già di telefoni o apparecchi simili?
Non è dato saperlo, anche perché, al momento, la NASA sta conducendo ben altre ricerche sul pianeta, la prima delle quali è volta a stabilire se Kepler 452b sia un pianeta roccioso (come la Terra o Marte) o gassoso (da Giove a Nettuno, sui pianeti gassosi non ci può essere vita).
Quindi se i ricercatori non sono ancora in grado di stabilire la composizione del pianeta, è difficile credere che dal pianeta ci siano già giunti segnali. O meglio, è impossibile. La notizia è una bufala.
Ricordiamo, ancora una volta, che il sito IlGioMale.it è un sito “satirico”.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News