BUFALA Jeff Rothschild, vicepresidente di Facebook, vuole la terza guerra mondiale

di Redazione |

BUFALA Jeff Rothschild, vicepresidente di Facebook, vuole la terza guerra mondiale Bufale.net

Il vicepresidente di Facebook, Jeff Rothschild, avrebbe dichiarato che per portare a termine il processo relativo al Nuovo Ordine Mondiale, è fondamentale una terza guerra mondiale per poter procedere allo sterminio del 90% della popolazione.

Si tratta di una vera e propria bufala smentita anche dal team di Snopes.

Jeff Rothschild è un uomo d’affari americano: ingegnere e imprenditore di successo, è stato vicepresidente di Facebook ed ha un patrimonio netto che supera i 3 miliardi di dollari.

In varie notizie diffuse fin dal 2013, le parole di Rothschild relative alla necessità di una terza guerra mondiale vengono citate più volte.

Per quanto possa rappresentare una delusione per i teorici della cospirazione antisemita, Forbes ha tuttavia sostenuto che, nonostante il suo smisurato patrimonio, Rothschild non ha alcun legame né parentela con la famiglia bancaria il cui patriarca era Mayer Amschel Rothschild.

Rothschild parlò nel gennaio del 2013 ad una conferenza di imprenditori e investitori cinesi e americani: la foto condivisa sul web con una didascalia del tutto inventata è stata proprio ripresa da tale evento svoltosi a Santa Clara, in California.

Non c’è alcuna traccia, negli ultimi due decenni, di suoi presunti discorsi relativi ad un Nuovo Ordine Mondiale, così come della necessità di una terza guerra mondiale o di un sistema feudale globalizzato. Eppure, tale assenza di prove non ha per nulla scoraggiato la diffusione di tali falsità. Ecco una citazione simile che è stata condivisa nel 2014 da un utente che gestisce il profilo Twitter “Truther Monkey”.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News