BUFALA Il re del narcotraffico El Chapo minaccia l'ISIS: "Vi strappo lingua e cuore" – Bufale.net

di David Tyto Puente |

BUFALA Il re del narcotraffico El Chapo minaccia l'ISIS: "Vi strappo lingua e cuore" – Bufale.net Bufale.net

bufala-el-chapo-isis
Diversi siti di informazione, tra cui LiberoQuotidiano, Il Messaggero e l’Ansa, hanno pubblicato una mirabolante notizia riportata dal sito Cartelblog nell’articolo del 7 dicembre dal titolo “El Chapo sends threatening message to terrorist group ISIS“.
Leggiamo quanto riporta LiberoQuotidiano l’11 dicembre 2015:

Il re mondiale della droga minaccia l’incubo dell’Occidente. El Chapo Guzman, il narcotrafficante più ricercato al mondo, avrebbe giurato guerra senza confini allo Stato Islamico. Dopo la distruzione di vari carichi di droga di proprietà del Cartello di Sinaloa, l’uomo che vive nascondendosi dalla sua ultima spettacolare fuga da un carcere di massima sicurezza messicano, avrebbe deciso di mandare un messaggio chiaro all’Is, criptato e inviato via posta elettronica, rende noto Cartelblog, indirizzato a Abu Bakr al Baghdadi, accusato di aver distrutto parte della mercanzia di proprietà di El Chapo in Medio Oriente. Un “grave errore”, avrebbe scritto Guzman secondo quanto riferito da Cartelblog.
“Vi strappo il cuore” – El Chapo avverte quindi che non ci sarà salvezza “dal vero terrore che i miei uomini vi causeranno se continuerete ad interferire nelle nostre operazioni. Vi distruggeranno. Compatisco colui che cerca di interferire negli affari del Cartello di Sinaloa. Strapperò loro il cuore e la lingua”.

Si tratta in realtà di una bufala ad opera di un altro sito, Thuglifevideos.com, lo stesso che poco tempo prima affermò che lo stesso El Chapo avrebbe messo una taglia sulla testa di Doland Trump per 100 milioni di dollari:
donald-trump-taglia
In merito alla bufala di El Chapo e l’Isis se ne era già occupato Snopes il 10 dicembre 2015, il quale riportava le testate e i siti online americani che c’erano cascati, tra cui Forbes che pubblica un aggiornamento del proprio articolo:

 forbes-rettifica
UPDATE: The post about El Chapo Threatening To Destroy ISIS turns out to have been incorrect. Satiric blogger Steve Charnock, who works for Thug Life Videos, a U.K. satiric website, said he was the author of the “fictional story” about Joaquín “El Chapo” Guzmán threatening to destroy ISIS, according to the Daily Mail.

Bastava andare nella pagina “About us” del sito Thuglifevideos.com per capire di che si tratta:

About Us
Here at Thug Life Videos we create and share with you the very best in Thug Life videos and general entertainment news.
As well as more serious content, we sometimes share the odd satire stories for your entertainment.

Una bufala del genere ricorda quella di Totò Riina che voleva combattere l’Isis.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News