BUFALA I martiri palestinesi hanno fatto finta di morire (video)

di Redazione |

BUFALA I martiri palestinesi hanno fatto finta di morire (video) Bufale.net

I martiri palestinesi sono stati ripresi in un video mentre stavano fingendo le loro morti? Un filmato relativo ad una protesta del 2013 tenutasi in Egitto viene condiviso piuttosto di frequente con una serie di didascalie errate che si riferiscono a falsi attacchi di bandiera e persone che fanno semplicemente finta di morire.

Si tratta di una bufala smentita anche dalla redazione di Snopes.

Qualche giorno fa, dopo che decine e decine di palestinesi sono stati uccisi lungo il confine di Gaza nel corso delle proteste per il trasferimento dell’ambasciata degli Usa in Israele a Gerusalemme, una clip del 2013 è stata nuovamente condivisa su Twitter accompagnata da una didascalia in cui si evidenzia come un gruppo di palestinesi martire non fanno altro che inscenare le loro morti.

Una sorta di filmato di propaganda, che è stato condiviso pure da personalità famose di estrema destra come Paul Joseph Watson o Ben Shapiro. Anche il conduttore radiofonico Wayne Dupree ha condiviso il video sul suo sito web, con una frase piuttosto sibillina. In realtà, come detto, non è la prima volta che questo filmato viene condiviso fuori contesto. Nel 2014, ad esempio, il Conservative Post ha proposto lo stesso video ai suoi lettori, evidenziando come raffigurasse Hamas mentre stava organizzando un funerale islamico.

In realtà, questo video mostra un gruppo di studenti dell’università Al-Azhar del Cairo che prendono parte ad una protesta “die-in” ed è stato condiviso in origine sulla pagina YouTube di Al Badil, un quotidiano egiziano.

Lo stesso quotidiano ha successivamente caricato altri video inerenti a questa protesta.

Un rapporto in lingua inglese pubblicato da Ahram nell’ottobre 2013 ha meglio definito i contorni della protesta in questione.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News