BUFALA Giuseppe Boldrini: “L’Italia deve diventare nera, non possiamo permettere di rimanere indietro nell’evoluzione” – bufale.net

di Shadow Ranger |

Ci risiamo. Il filone degli “improbabili parenti dei politici” non cesserà mai di indinniare gli indinniati, rissosi e volgari “quaquaraqua” da tastiera privi di memoria ed incarnazione violenta e iraconda dell’Analfabetismo Funzionale.

Abbiamo già visto in passato supereroine di varia natura, lottatori di wrestling, cantanti famose e attrici di fama, più pornodive: ma gli Indinniati hanno lo stesso bisogno di avere bersagli per la loro vuota ira che il drogato ha di una nuova dose.

E così i viralizzatori provvedono: ricordate quando giusto ieri abbiamo sottoposto a fact checking una bufala su Bruce Dickinson, cantante degli Iron Maiden?

Basta un po’ di photoshop e gli stessi indinniati colti in fallo ad augurare la morte di un famoso cantante ed artista per frasi da lui mai proferite, bercianti la loro miseria davanti ad un PC nuovo fiammante con collegamento fibra o ADSL regolarmente pagato ed usato solo per condividere odio e bestialità ora tornano alla carica contro il fantomatico “Giuseppe Boldrini”

“Gli Italiani hanno avuto la loro possibilità di salvare il paese, hanno fallito. Ora è giusto che i profughi lo governino. Faro (sic!) tutto il possibile per aiutarli. L’Ialia deve diventare nera, non possiamo rimanere indietro nell’evoluzione”

– Giuseppe Boldrini (fratello della boldrini)

Praticamente è la stessa bufala di ieri, un po’ caricata, e con la foto diversa.

Ora lo scatto di Dickinson è tratto dal Campus Party Colombia del 2013, come si vede da questa immagine

Ma niente: basta una foto a caso ed una didascalia indinniata ed indinniante per non uscirne più vivi.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News