BUFALA Gatto maltrattato da esponente della polizia BUFALE.NET

di Redazione |

BUFALA Gatto maltrattato da esponente della polizia BUFALE.NET Bufale.net

gatto-arrestato

“A volte ritornano”. Non in questo caso però. Questa immagine ci sta tappezzando le bacheche ormai da anni creandosi attorno una serie di leggende e dicerie. Animalisti, buonisti e altri. Insomma. Tutti si smuovono con parole forti, ma i più furbi (sarcasm mode:ON) ne traggono benefici incitando gli utenti a missioni di ricerca per acciuffare il depravato che nella foto sta facendo del male a quel povero gattino indifeso. Alcuni hanno aggiunto addirittura che poi l’avrebbe ucciso. Comunque sia, a noi come sempre piacciono le notizie come realmente stanno, quindi ecco l’accaduto. Questo poliziotto (il fatto è esistente in rete dal lontano 2011) di origine ucraina, ha semplicemente tratto in salvo il povero gattino che era in difficoltà. Dopo tale gesto avrebbe semplicemente in modo goliardico inscenato “l’arresto del gattino”.

Come si nota peraltro nella foto, il poliziotto ha una visibilissima risata stampata sul volto. Il modo in cui ha preso il gatto a noi non risulta affatto goffo o che possa dare al gatto sofferenza alcuna.

Non potrebbe mai e poi mai,neppure dopo l’attimo in cui è stata scattata la foto, sparare al gatto. Sarebbe l’equivalente di spararsi direttamente sulla mano.

Basta far girare queste bufale. Si anima la gente inutilmente, ed una scena simpatica magari e goliardica come questa, viene vista come la peggiore delle circostanze.

Ridiamo anche nella vita. A me personalmente (Valerio Mariani, per lo meno lascio il resto del team fuori da questa mia specifica) ha strappato un sorriso. Ho notato in questa solo un’immagine divertente.

Al prossimo articolo. Valerio Mariani

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News