BUFALA Ecco il video del crollo Ponte Morandi a Genova in versione integrale

di Redazione Bufale |

video del crollo Ponte Morandi
BUFALA Ecco il video del crollo Ponte Morandi a Genova in versione integrale Bufale.net

Sta girando tantissimo, oggi 19 agosto, il presunto video del crollo Ponte Morandi, con una sensazionale esclusiva che alcuni utenti su Facebook pensano di avere dopo i tragici fatti avvenuti a Genova lo scorso 14 agosto. Si tratta di una bufala o di un filmato autentico? Questa la domanda che in tantissimi ci state ponendo. Alla luce delle richieste pervenute alla nostra redazione, abbiamo deciso di approfondire la questione, indicando a tutti voi le ragioni per le quali dobbiamo considerare un fake il filmato in questione.

Andiamo con ordine ed esaminiamo tutti gli elementi strani sul video del crollo Ponte Morandi. Il filmato che trovate qui di seguito non può essere reale, in primis perché l’eventuale esistenza di un documento simile, in versione integrale, in questa fase sarebbe un’esclusiva della magistratura e non potrebbe essere divulgato. Il dettaglio più evidente che ci porta a parlare di bufala, tuttavia, riguarda il contesto climatico e ambientale. Al momento del crollo del Ponte Morandi, infatti, era in corso un violento acquazzone, mentre nelle immagini che seguono si percepisce una giornata di sole con visibilità perfetta. Una conferma cruciale arriva anche da Il Secolo XIX, che parla chiaramente di simulazione da parte di una TV russa.

Ancora, nelle immagini che seguono e che ad oggi si riferiscono all’unico video del crollo Ponte Morandi ritenuto autentico, è possibile osservare una parte della struttura sprofondare verso il suolo in un secondo momento, mentre nel filmato bufala si assiste a ben altro scenario. Il fake, infatti, ci mostra un crollo istantaneo dell’intero tratto. Infine, il ritocco ha omesso i veicoli che purtroppo in quel momento stavano transitando sul ponte, dai quali si è avuto il bilancio delle vittime che tutti conosciamo.

Insomma, situazione ben diversa rispetto a quella che abbiamo analizzato questa mattina, con alcune immagini amatoriali riguardante la fase pre-crollo del Ponte Morandi che per forza di cose dovranno essere analizzate dalla magistratura (qui tutti i dettagli del caso). Occhio alla divulgazione via social di contenuti del genere, in quanto il video del crollo Ponte Morandi che sta circolando da alcune ore a questa parte su Facebook è chiaramente un fake per i motivi che abbiamo appena elencato.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News