BUFALA E ALLARMISMO Meteo: possiamo lanciare una allerta rossa? Sì, è doveroso

di Redazione-Team |

Ilmeteo.it lancia un titolo sensazionalistico, parlando di una allerta rossa che colpirà la Lombardia dal 25 agosto:

Nella serata di sabato 25 agosto si potrebbe verificare un evento meteorologico particolarmente intenso, di fatto una cosiddetta BOMBA METEOROLOGICA sulla Lombardia e a Milano, con temporali di forte o fortissima intensità. Per Bomba meteorologica si intende un fenomeno particolare: è molto probabile la formazione di una supercella di notevole dimensioni, ovvero una struttura temporalesca complessa, alta 10.000 m più dell’Everest, che potrebbe pure sfondare la tropopausa e capace di scaricare al suolo decine e decine se non addirittura centinaia di millimetri di pioggia in poche decine di minuti.

È doveroso secondo noi lanciare una allerta rossa.

“Si potrebbe verificare”, ma nonostante non vi sia certezza gli autori trovano doveroso parlare di allerta rossa. De Ilmeteo.it son pieni gli archivi dei debunkers, compreso quello dei colleghi di Butac, e la loro bizzarra previsione non trova alcun riscontro, tanto meno sul sito della Protezione Civile, che con un annuncio del genere dovrebbe trovarsi in prima linea per avvertire la popolazione.

L’ultima allerta lanciata dalla Protezione Civile e ripresa dall’Ansa risale al 9 agosto e interessava, per Milano, solamente le ore successive. Sul sito della Protezione Civile, ancora, un comunicato del 14 agosto avvertiva circa una perturbazione che avrebbe colpito il centro-sud del Paese nella giornata di Ferragosto. Nient’altro.

Ilmeteo.it ha dunque lanciato l’allerta senza avere certezza, e ci troviamo a parlare, dunque, di bufala condita di allarmismo.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News