BUFALA Disastro Germanwings tutta la verità! L'aereo ha avuto un guasto, non si tratta di suicidio – Bufale.net

di David Tyto Puente |

BUFALA Disastro Germanwings tutta la verità! L'aereo ha avuto un guasto, non si tratta di suicidio – Bufale.net Bufale.net

bufala-germanwings-guasto-suicidio
Ci segnalano un articolo pubblicato da Il Solo 24 ore dal titolo “Disastro Germanwings tutta la verità! L’aereo ha avuto un guasto, non si tratta di suicidio“. Ricordiamo, anche questa volta, l’indirizzo del sito internet in esame: Ilsolo24ore.altervista.org.
Ecco cosa riporta l’articolo:

Non è vero che il pilota sarebbe stato chiuso fuori dalla cabina di pilotaggio, sono tutte menzogne costruite dalla compagnia non è vero che il copilota avesse avuto in passato problemi di depressione, non si tratta di nessun attentato terroristico. Andreas questo è il nome del copilota 28enne, si sarebbe preso la responsabilità di portare l’aereo li su quelle montagne, sperando che i soccorritori riuscissero a recuperare almeno i corpi e avrebbe detto al pilota di andare in bagno e passare quegli ultimi otto minuti al telefono con la moglie.

Il Solo 24 ore è un blog “satirico”, ecco il disclaimer che troviamo in fondo al sito:

Il solo24 ore vuole essere un blog satirico senza alcun collegamento con la nota testata il sole 24 ore. Ogni argomento trattato non è riconducibile ad avvenimenti realmente accaduti o persone realmente esistite. Esso non costituisce “prodotto editoriale” ai sensi e per gli effetti della legge 7 marzo 2001, n. 62, né si applicano allo stesso le disposizioni previste per la stampa, ivi incluse le norme di cui alla legge 8 febbraio 1948, n. 47. Il solo24ore è un sito satirico e quindi alcuni articoli contenuti in esso sono inventati. La redazione non intende minimamente offendere nessuno. Testi, video e immagini inserite e contenute in questo blog sono tratte da internet e pertanto, considerate di pubblico dominio. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo.

Purtroppo le teorie del complotto nascono dal nulla e basta anche un sito “satirico” per inculcare nuovi dubbi su quanto è accaduto.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News