BUFALA Condannati a morte i due Marò – Bufale.net

di Shadow Ranger |

BUFALA Condannati a morte i due Marò – Bufale.net Bufale.net

bufala-condannati-morte-maro
Vi abbiamo già parlato in passato del fenomeno del riciclo delle bufale: ogni qualvolta un argomento “caldo” torna agli allori della cronaca, chi diffonde bufale virali “ritira fuori dal freezer” vecchie bufale che in passato hanno goduto di un certo successo, le ripulisce e le aggiorna nei dettagli ormai resi obsoleti per ripresentarle come nuove di zecca.
E, sovente, ottiene una nuova ricondivisione virale.
segnalazione-andrea
Così, quando ci hanno sottoposto il seguente ritaglio di giornale che vi riportiamo abbiamo immediatamente appurato di essere di fronte alla nuova versione di un vecchio testo. Il ritaglio è una presunta “prima pagina” del noto quotidiano nazionale Il Giornale, riportante la notizia della prossima esecuzione dei Marò La Torre e Girone, da eseguirsi per impiccagione nella giornata di Natale:
12376757_1051402368238554_6129542215839677596_n(1)
La risoluzione volutamente bassa rende quasi illeggibile il testo riportato di fianco, e del tutto illeggibile la data del giornale, lasciando al lettore frettoloso l’illusione che si tratti di un’edizione recente.
Edizione recente che, stranamente, riporta una notizia sul caso Sallusti del 2012 ed un articolo sull’ora solare… elementi questi che ci hanno portato ad individuare (peraltro con un minimo sforzo di ricerca su Google Immagini, cosa che l’anonimo burlone avrà fatto per procurarsi la fonte) la prima pagina del Giornale del 27 ottobre 2012:
il-giornale-27-10-12
La maggiore risoluzione consente di identificare l’articolo realmente in prima pagina in quel giorno: un pezzo di cronaca politica sull’ex Cavaliere Silvio Berlusconi, e di come un pedestre (il carattere usato infatti è del tutto difforme) gioco di fotoritocco abbia inserito le effigi dei Marò ed il titolo della notizia-bufala… senza peraltro peritarsi di modificare il testo in corpo di articolo (confidando che la bassa risoluzione renda difficoltosa e malagevole la lettura).
Le didascalie accompagnatorie di tale condivisione comunque ricalcavano i precedenti articoli sulla”Condanna a morte dei Marò” già evidenziati su questo portale, semplicemente spostando in avanti nel tempo la data della presunta esecuzione.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

    Latest News