BUFALA Carcere duro per chi abbandona gli animali. Ufficiale – bufale.net

di Luca Mastinu |

BUFALA Carcere duro per chi abbandona gli animali. Ufficiale – bufale.net Bufale.net

bufala carcere duro abbandono animali mask

Ci segnalano questa notizia presa dal magazine dichiaratamente satirico ilfattoquotidaino e pubblicata il 31 Luglio 2016.

Arriva in serata l’approvazione di un disegno di legge di cui si discuteva da molto tempo: chi abbandona gli animali dovrà scontare, senza se e senza ma, il carcere duro.

Lo ha deciso la commissione parlamentare “Animali d’estate”, presieduta dal deputato Alvaro Porfido: “Abbiamo deciso di stroncare il fenomeno dell’abbandono di animali che, soprattutto in estate, fa numerose vittime e comporta non pochi problemi al nostro Paese, dagli incidenti alle spese veterinarie. Serviva il pugno di ferro, diciamoci la verità, già negli scorsi anni, i governi precedenti hanno provato a far qualcosa di grosso contro questi crimini che, ogni estate, sono reiterati in maniera oscena, ma ora è giunto il momento di dire BASTA”. Parole emblematiche quelle del deputato che non lasciano molto spazio all’immaginazione. La lega animalista “Finalmente Vegani” ha applaudito pubblicamente il provvedimento: “Bene così, oggi è stato compiuto un passo in avanti del governo” spiega Luciano Carnazza, presidente dell’associazione. Intanto, già scattano i primi arresti nei confronti di chi trasgredisce la legge.

Il Signor Agostino D’amorza, 52enne romano, è stato sorpreso proprio stamattina ad abbandonare il suo cane su una piazzola di sosta della Napoli-Roma. Un gesto infame che gli costerà tre mesi di carcere duro. Purtroppo, molto spesso, l’unica via per far fronte a problemi come questo è la linea dura. Finora, nessuno ha avuto, infatti, il coraggio di spendere una parola contraria al disegno di legge. Staremo a vedere che effetti avrà sulla popolazione.

Sembrerebbe un vero e proprio 41 bis indirizzato a quanti, specie nell’estate, si sbarazzano dei propri amici a quattro zampe legandoli in qualche guard-rail o lasciandoli semplicemente in qualche piazzola di sosta. È chiaramente una bufala. Ci basti indicare che la commissione parlamentare “Animali d’estate” non esiste, così come non esiste il deputato Alvaro Porfido. Non esiste nemmeno la lega animalista “Finalmente Vegani” e nemmeno il presidente di tale associazioni, Luciano Carnazza. Ancora, non esiste il signor Agostino d’Amorza, il 52enne romano sorpreso ad abbandonare il proprio cane in una piazzola di sosta della Napoli-Roma. A confermare che si tratti di una bufala è, oltre all’assenza di fonti attendibili, il ritorno del personaggio Alvaro Porfido. Lo stesso infatti compariva come ex-sindaco dell’inesistente Santa Maria Capo Vedere in questo articolo  e come teorico del pensiero marxista-capitalista in questo caso .

Infine ci teniamo a ribadire che ilfattoquotidaino si presenta come un magazine satirico, e dunque le loro notizie sono intenzionalmente inventate.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News