BUFALA Bowsette, la sexy fanart che fa arricchire Nintendo – bufale.net

di Shadow Ranger |

Fanart di Bowsette
BUFALA Bowsette, la sexy fanart che fa arricchire Nintendo – bufale.net Bufale.net

Un insistente rumore di fondo lega il recente aumento del valore delle azioni Nintendo alla comparsa di Bowserette, la parodia genderbend di Bowser, il celebre cattivo della serie Super Mario.

Ma andiamo con ordine: il 13 Settembre, durante un Nintendo Direct, pubblica presentazione di giochi e novità della Grande N, viene presentato il trailer di New Super Mario Bros. Deluxe U, rifacimento di un titolo per la U, nel quale viene presentata una curiosa dinamica di gioco

Una corona magica, in grado di trasformare il funghetto vagamente antropomorfo Toadette in una principessa umana simile ad una versione giovanile della Principessa Peach, eterna innamorata del baffuto avventuriero ex idraulico della saga.

Si sa come funziona Internet: l’occasione fa l’uomo ladro, e porno.

Tempo un paio di giorni ed ecco che su Twitter, ormai mare magnum della bizzarria in rete, un disegnatore decide di donare al precedente capitolo della saga, Super Mario Odissey un finale alternativo in cui Bowser e Mario, stanchi di contendersi le attenzioni della Principessa Peach, eternamente desiderata e mai conquistata, decidono di usare il potere della corona magica per trasformare il malvagio Bowser in una graziosa e giunonica regina decisamente più incline ad accettare l’affetto del baffuto italiano.

Ciò, come prevedibile, ha creato un forte influsso di fanart, stimolando chiunque fosse in grado di tenere in mano una matita, a volte anche con risultati esteticamente assai riusciti a disegnare nuove avventure per Bowsette, ritratta nelle vesti e negli atteggiamenti più bizzarri.

Proprio in questi giorni le azioni Nintendo hanno subito dopo alterne un cospicuo aumento, ed il popolo della Rete è stato compatto nel ringraziare il nuovo personaggio fanmade di aver attratto su di sè l’attenzione, risollevando i destini economici di una compagnia.

Ma così non è stato.

Fanart di Bowsette, by kuroko_14
Fanart di Bowsette, by kuroko_14

Bowsette ha avuto semplicemente la fortuna di “nascere” in un periodo decisamente fortunato per Nintendo.

Nel giro di pochi giorni infatti Sony, principale concorrente di Nintendo ha deciso di smettere di supportare la propria console Playstation Vita entro il 2019 e non progettare un suo sostituto, lasciando quindi le console Nintendo New 2DS XL e Nintendo Switch a dominare completamente il mercato delle console portatili in favore di Nintendo, ed ha annunciato oltre al citato Super Mario Bros U. Deluxe anche un Party Game a tema Mario ed un 2019 ricco di giochi attesi del pubblico, come un sequel della saga di Animal Crossing e due sequel, uno per anno, di Pokemon.

Il pubblico di Internet ha semplicemente invertito causa con effetto: non è stata Bowsette a risollevare le sorti di Nintendo, ma Bowsette è parte dell’hype generato da una Nintendo ormai unico attore del mondo delle console portatili e pronta a rilanciare per mezzo della Switch i suoi brand più famosi.

Le notizie relative a Nintendo che avrebbe “adottato” la nuova giunonica eroina come sua dea della Fortuna?

Una bufala nella bufala: Nintendo, semplicemente non ha nulla da dire, nè su Bowsette, nè su ogni altro contributo dei fan.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News