BUFALA Animals act, la tassa sul possesso di gatti e cani. È legge – Bufale.net

di LO SBUFALATORE Claudio Michelizza |

BUFALA Animals act, la tassa sul possesso di gatti e cani. È legge – Bufale.net Bufale.net

bufala-tassa-animali

Brutte notizie per i possessori di cani e gatti in casa con l’estate arrivano anche nuove leggi istituite per raccogliere fondi per l’emergenza migratoria sulle coste meridionali.
La legge 1005/27 art.bis c.c.p decreta che: «I nuclei familiari in possesso in casa di un cane o un gatto sono tenuti a versare una quota su ogni animale presente in casa da 27,5 € a 275 € a seconda della fascia di reddito».
Il governo ha stabilito ciò in base al fatto etico che se una famiglia é in grado di sostenere le spese per croccantini e collarini può anche sostenere senza problemi le spese per il cibo da distribuire nei centri di accoglienza.
Inoltre Renzi ha aggiunto: «Nel 2016 mantenere un cane o un gatto è un lusso e un lusso come tale è giusto che si paghi sopra una tassa».
La notizia ha ricevuto non poche opposizioni tra cui Matteo Salvini che ha affermato:  «Andiamo a tassare i cammelli a casa loro!»

La legge citata nell’articolo non esiste o non fa riferimento a quanto riportato. Cercando sulla rete e sui siti ufficiali non si trova nessun animal acts.

Non è la prima volta che una bufala di questo tipo viene fatta circolare, infatti già nel 2011 e poi nel 2015 su facebook era circolata questa falsa notizia

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

    Latest News