BUFALA Alieno ritrovato a Foggia. Gli esperti lo stanno analizzando in Laboratorio – bufale.net

di Shadow Ranger |

BUFALA Alieno ritrovato a Foggia. Gli esperti lo stanno analizzando in Laboratorio – bufale.net Bufale.net

roma-alieno mask

Il Fatto Quotidaino proprio non riesce a stare lontano dal mondo delle bufale virali, e per mezzo del suo portavoce Alvaro Porfido ci regala  una nuova perla :

Ritrovato a Foggia un corpo alieno. Gli esperti stanno ora analizzando il corpo in laboratorio, secondo specifici metodi di analisi. Il dottore Alfredo Chenizzi, primario del reparto di chirurgia, ha detto che il corpo mostra lesioni profonde, forse vittima di un incidente.

Qualche giorno fa, proprio a Foggia si è parlato di un avvistamento alieno, si può forse parlare di un incidente che ha coinvolto anche questo extraterrestre poi precipitato, evidentemente dall’abitacolo. Ma chi lo ha trovato? Si tratta di un pensionato di 76 anni, che, in giro, per i boschi di periferia della zona est della città, mentre era a spasso col suo cane, ha fatto l’incredibile ritrovamento. Il pensionato ha detto ai nostri microfoni: “Ho avuto una certa paura, inizialmente ho creduto fosse un neonato abbandonato, poi ho visto meglio, si trattava di qualcosa di diverso, un alieno vero e proprio. Ho allertato le autorità immediatamente”.

Il corpo ferito, inizialmente vivo, è risultato morto dopo pochi minuti. Infatti, già in queste ore, si sta procedendo all’autopsia del corpo. Il dottor Chenizzi ha ovviamente detto che il tutto sarà svolto al meglio delle possibilità, è un caso importante, sotto i riflettori mondiali. Il team di medici sta lavorando in combinato disposto con molti ufologi del centro-sud, e domattina sono attesi alcuni esperti texani. In città c’è molta attesa, anche il deputato Alvaro Porfido, pugliese e proprio di Foggia, ha chiesto che venga fatta totale chiarezza.

Qualcuno già parla di Area51, ma la situazione è ben diversa, qui tutto pare si stia svolgendo sotto la luce del sole, come testimonia la foto che lo stesso Chenizzi ha mandato ai giornali. Le immagini sono davvero sensazionali. Speriamo che domani potremmo dirvi di più.

Nondimeno, la notizia è un collage di diverse bufale.

La foto e parte della narrazione sono prese di peso da un articolo di Giornalettismo  del 2013, relativo alla bufala dell’Alieno di Sverdlovsk, una narrazione di contenuto simile a quello descritto apparsa in un mockumentary, un falso documentario Russo del 1998, preceduto dalla rituale didascalia

all’inizio del programma vi era scritto che «quello che state per vedere potrebbe non essere vero» e che alla fine era specificato che «i produttori del programma non garantiscono l’esattezza e la veridicità dei materiali d’opinione presentati durante il programma».

La foto infatti (che il Fatto Quotidaino chiama  roma-alieno.jpg, facendo pensare  che la prima versione della bufala avrebbe potuto essere ambientata nella Capitale d’Italia) è  un frame del mockumentary allegato all’articolo di Giornalettismo e descritto come inveritiero.

Nondimeno, né il primario Chenizzi né il deputato Alvaro Porfido esistono davvero: i più attenti avranno riconosciuto il nomdeplume dell’autore della beffa, che si è inserito nella narrazione per dare una peculiare firma.

Dopo le fate-demone apocalittiche  abbiamo la prova di un nuovo filone del Fatto Quotidaino, che ora sembra essersi dedicato a riciclare e ritradurre bufale estere mai arrivate prima sul suolo italico, riambientandole in luoghi a noi cari.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News