BUFALA Agnese Renzi “Matteo perdonami ma al referendum voterò NO” – bufale.net

di Shadow Ranger |

landinireferendumCredevamo di esserci buttati alle spalle del tutto, col finire della campagna elettora referendaria, le bufale ad esso relative.

Credevamo di non dover più assistere al turpe spettacolo di memes ascesi forzosamente, se non vere e proprie bufale acchiappalikes ed elettorali, indignados da tastiera pronti a condividere in modo acritico le menzogne più palesi e ronde di moderni uomini sandwich ad insultarsi nelle sezioni commenti come moderni gladiatori d’accatto.

Ci eravamo tristemente sbagliati, ed ecco che tgsky24, palese imitazione della pagina relativa al canale satellitare, ci dedica una sua bufala:

Le sconvolgenti dichiarazioni della first lady italiana arrivano alla vigilia dell’appuntamento elettorale più caldo degli ultimi anni che ha diviso i due schieramenti in una campagna referendaria all’ultimo colpo e diventano subito roventi. Da degna rappresentante degli umori della scuola italiana, Agnese Landini durante una nostra intervista svela le sue intenzioni di voto con un colpo di mano all’establishment del PD, svelando punto per punto le sue motivazioni

Vi risparmiamo le motivazioni, che in realtà troverete su un articolo del Fatto Quotidiano, scritto naturalmente non da Agnese Landini, ma da Luisella Costamagna.

Cosa che, naturalmente, renderebbe l’articolo molto meno viralizzabile agli occhi dell’anonimo bufalaro di turno.

L’articolo è sostanzialmente, una bufala, e del tipo già visto in passato: il viralizzatore scrive esattamente cinque-sei righe di cappello introduttivo, ci appicca un articolo con scarsa o minima attinenza, e conta sul fatto che nessun condivisore legga per intero un articolo prima di premere sul bottone condividi e portare likes e visualizzazioni alla pagina.

Latest News