Bianca Berlinguer con Cartabianca non va in onda già da maggio per censura: non è così

di Redazione Bufale |

Bianca Berlinguer
Bianca Berlinguer con Cartabianca non va in onda già da maggio per censura: non è così Bufale.net

Lo stiamo ribadendo da giorni, ma a quanto pare non è sufficiente che le voci su Bianca Berlinguer e CartaBianca debbano essere prese con le pinze, soprattutto in relazione a chi sostiene che la trasmissione non andrà in onda già dal mese di maggio. In pratica, oggi abbiamo preso atto che anche il nostro ultimo contributo sul tema si sia rivelato del tutto inutile per provare a venirne a capo, nonostante tutti gli approfondimenti del caso e le notizie trapelate fino a questo momento in Italia.

Precisazioni contro le voci su Bianca Berlinguer con Cartabianca che non va in onda già da maggio per censura

Proviamo a ricostruire tutta la situazione. Anche oggi su Facebook qualcuno sta alimentando le indiscrezioni a proposito di Bianca Berlinguer che con Cartabianca non va in onda già da maggio per censura. Un modo per bocciare senza appello la sua decisione di invitare continuamente il Professor Orsini ogni martedì sera, in riferimento alle controverse posizioni di quest’ultimo sulla guerra tra Russia e Ucraina. Ribadiamo ancora una volta che le cose non stiano così.

Abbiamo interpellato fonti interne alla RAI e ci è stato assicurato che Bianca Berlinguer concluderà regolarmente la stagione di CartaBianca ad inizio giugno, così come era stato pianificato in un primo momento. Durante la pausa estiva ci saranno tutte le valutazioni del caso, con un possibile nuovo format che toccheremo con mano a partire dal mese di settembre. In ogni caso, tutti i rumors relativi alla censura per la conduttrice sono al momento del tutto prive di fondamento.

Insomma, rinnoviamo l’invito a mettere da parte tutti post secondo cui Bianca Berlinguer e CartaBianca non andranno in onda già durante il mese di maggio, visto che al netto delle apparizioni del Professor Orsini il futuro a breve termine della trasmissione non è in discussione.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News