Bel gesto dei tifosi del Brescia verso quelli della Juve: “Eviteremo insulti agli avversari”

di Redazione Bufale |

Tifosi del Brescia
Bel gesto dei tifosi del Brescia verso quelli della Juve: “Eviteremo insulti agli avversari” Bufale.net

La speranza di andare incontro ad un calcio diverso in futuro passa anche da gesti come quelli dei tifosi del Brescia, che questa domenica, in occasione della trasferta a Torino contro la Juventus, hanno deciso di diffondere un comunicato ufficiale per dare un segnale importante a tutti. In primis proprio ai sostenitori bianconeri, visto che dal loro punto di vista in questi mesi ci sono stati dei provvedimenti eccessivi nei confronti di chi ama la Vecchia Signora.

Il comunicato dei tifosi del Brescia prima della Juventus

Le ragioni che hanno portato i tifosi del Brescia a diffondere un comunicato ufficiale, tramite il quale è stata espressa solidarietà a quelli della Juventus e la volontà di non insultarli in alcun modo questa domenica, si possono spiegare solo attraverso la nota in questione. Un messaggio che si spera possa arrivare a tutti dopo la sua diffusione su Facebook, anche a coloro che sostengono altre squadre. Ecco uno scorcio:

La Curva Nord Brescia comunica che in occasione della partita di domenica contro la Juventus, è stato deciso di non utilizzare strumenti di tifo quali megafoni, tamburi e bandiere di ogni tipo. Lo striscione Curva Nord Brescia verrà esposto a testa in giù e canteremo solo per la nostra maglia evitando insulti di ogni genere agli avversari.

Queste importanti scelte sono state prese per dare un segnale forte e chiaro, perché in uno stadio in cui è stata bandita qualsiasi forma di aggregazione ci sentiamo in dovere di esprimere la nostra solidarietà a tutta la tifoseria ultrà bianconera“.

Insomma, al di là di tutti gli aspetti specifici che si nascondo dietro alcune scelte repressive destinate ai sostenitori della Juventus, è interessante e bello cogliere la sostanza del messaggio arrivato in queste ore dai tifosi del Brescia, immaginando uno stadio quest’oggi in cui tra le altre cose non ci saranno insulti ai tifosi avversari.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News