Bagarre in aula dopo che il deputato leghista dice “Silvia Romano terrorista”: perché è un errore

di Redazione Bufale |

Silvia Romano terrorista
Bagarre in aula dopo che il deputato leghista dice “Silvia Romano terrorista”: perché è un errore Bufale.net

Un vero e proprio scontro in Parlamento, oggi 13 maggio, dopo che un deputato della Lega ha dichiarato esplicitamente “Silvia Romano terrorista“. Questione che torna attuale oggi 13 maggio, nonostante tutti i chiarimenti del caso che sono arrivati nei giorni scorsi in seguito al tanto discusso video pubblicato da Paolo Liguori. Diventa cruciale ricostruire l’accaduto e comprendere perché una chiave di lettura del genere sia decisamente forzata in un momento come questo.

Silvia Romano terrorista: perché è sbagliato affermarlo

Come accennato, dal nostro punto di vista la notizia di oggi va inquadrata sotto un doppio tag. Da un lato, infatti, abbiamo la “notizia vera” riguardante il fatto che l’Onorevole Alessandro Pagano, membro della Lega, abbia dichiarato in aula: “Silvia Romano terrorista”. La questione è semplice e si ricollega ancora una volta al fatto che la ragazza milanese abbia deciso di convertirsi all’Islam. L’annuncio, legato al fatto che il sequestro sia stato opera del gruppo Al-Shabaab, sta inducendo in tanti a forzare alcune interpretazioni.

Il tag “precisazioni”, si riferisce al fatto che Silvia Romano terrorista sia una definizione insensata. Al punto che lo stesso Alessandro Pagano sia stato ripreso durante il suo intervento come si percepisce dall’apposito video Youtube. Per farvela breve: Silvia Romano si è convertita all’Islam? Sì. Il sequestro è opera di un gruppo terrorista chiamato Al-Shabaab? Sì. Silvia Romano si è convertita ad Al-Shabaab? No, non ci sono prove in merito, oltre al non trascurabile dettaglio riguardante il fatto che Al-Shabaab non sia una religione.

Ora, considerando le polemiche che sono arrivate in questi giorni dopo la liberazione della giovane milanese, appare scontato che nelle prossime ore ci saranno dispute anche sui social a proposito della definizione “neo terrorista” di cui tanto si sta parlando già in questi minuti. A seguire, il video in cui Alessandro Pagano, deputato leghista, parla di Silvia Romano Leghista, con tutte le reazioni veementi che sono arrivate dopo l’intervento.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News