Axios non funziona per un attacco hacker al registro elettronico: ufficiali i motivi dei problemi

di Redazione Bufale |

Axios non funziona
Axios non funziona per un attacco hacker al registro elettronico: ufficiali i motivi dei problemi Bufale.net

In tanti hanno notato questa mattina che Axios non funziona. In verità, i primi problemi erano stati riscontrati già nel corso del fine settimana, sulla scia di quanto abbiamo notato esattamente un anno fa, ma evidentemente i problemi giunti a cavallo del weekend di Pasqua sono più gravi. Premesso che si parli sempre di attacco hacker, la sostanza non muta, con le anomalie al registro elettronico in fase di accesso che sta creando non pochi disagi a coloro che hanno necessità di lavorare oggi 6 aprile.

Confermato che Axios non funziona: un attacco hacker al registro elettronico

Il sospetto che potesse trattarsi di un attacco hacker ci è venuto immediatamente questa mattina, appena abbiamo ricevuto le prime segnalazioni da parte dei nostri lettori. In tanti, infatti, hanno cercato di capire quale fosse l’origine dei problemi che stesse impedendo l’accesso al registro elettronico. Ora possiamo confermarvi che Axios non funziona proprio per la suddetta motivazione, anche se ancora non abbiamo riscontri sulla durata del disservizio.

Con frequenza crescente e preoccupante, in sostanza, si verificano eventi di questo tipo. Stiamo cercando di capire sia i tempi di ripristino per il registro elettronico, sia soprattutto quali dati degli utenti iscritti alla piattaforma siano stati compromessi. Perché se da un lato è vero che Axios non funziona e che questo crei disagi a breve termine, allo stesso tempo non dobbiamo mai mettere da parte la questione privacy e sicurezza per ciascun iscritto.

Dunque, se Axios non funziona oggi 6 aprile, sappiate che i problemi al registro elettronico sono riscontrati da tanti iscritti e che, purtroppo, tutto nasce da un attacco hacker confermato nelle ultime anche dal sito icciserano. Abbiamo preso contatti con chi di dovere per saperne di più in tempo reale e vi aggiorneremo sulla nostra pagina Facebook appena avremo altre importanti notizie in merito.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News