Autentico il post di Salvini, tutti con l’immagine del profilo della Lega: “Abbiamo i potenti contro”

di Redazione |

Salvini

Non mancano certo le discussioni e l’ironia dopo la pubblicazione del post da parte di Matteo Salvini su Facebook. L’attuale Ministro degli Interni, infatti, sta utilizzando l’apposito strumento messo a disposizione dal social network per invitare tutti a cambiare la propria immagine del profilo con una a tema Lega. Basta infatti selezionare l’apposito pulsante per portare a termine l’operazione in pochi secondi. Si tratta del primo caso di questo tipo, in vista di una tornata elettorale. Almeno per quanto riguarda personaggi politici di prima fascia.

Il post di Salvini è stato pubblicato poco fa ed è facilmente raggiungibile tramite il social network. Per convincere i propri seguaci ad impostare la nuova immagine del profilo è stata scelta la strada comunicativa orientata a “abbiamo tutti contro“. Come del resto si potrà qui di seguito con il testo originale. In molti hanno ricondiviso e tanti altri hanno già deciso di accogliere la richiesta del numero uno della Lega.

Sarà interessante capire nelle prossime ore quale sarà la risposta complessiva di coloro che sono fan della pagina di Matteo Salvini. Come accennato in precedenza, non registriamo “esperimenti social” di questo tipo con personaggi politici con tanto seguito qui in Italia. Di sicuro si tratta di una mossa in vista delle ormai imminenti elezioni europee 2019, a poche ore dall’imposizione del silenzio elettorale che più di una volta non è stato rispettato dal diretto interessato.

Si tratta del secondo post social di Salvini apparso su Facebook in grado di fare molto rumore in poche ore, dopo l’epic fail relativo alle dichiarazioni del vescovo Antonio Suetta che abbiamo condiviso nella giornata di ieri sul nostro sito. Non è un caso che dopo la richiesta appena pubblicata, si siano susseguiti soprattutto i commenti da parte dei detrattori delle Lega, che non hanno perso occasione per prendere in giro l’elettorato del Ministro degli Interni.

Latest News