Autentica la pernacchia collettiva contro Salvini delle sardine a Napoli: spunta un contributo

di Redazione Bufale |

Abbiamo ricevuto molte segnalazioni nella serata di sabato, da parte di utenti curiosi di sapere se fosse stata autentica la pernacchia collettiva contro Matteo Salvini dalle sardine di Napoli. In occasione della manifestazione del 30 novembre, infatti, c’è stata una variante alla solita protesta nei confronti dell’ex Ministro dell’Interno, secondo quanto riportato da diversi organi d’informazione. Una questione calda, a maggior ragione dopo alcune iniziative sui social da parte di esponenti della Lega che, a detta di alcuni, sono andati un tantino oltre nell’esprimere il proprio dissenso verso questa nuova forma di protesta. Un caso pratico lo trovate nel nostro articolo di ieri sera.

Il documento disponibile sulla pernacchia delle sardine di Napoli contro Salvini

A dirla tutta, su Facebook e all’interno di altri social non girano molti documenti sulla famosa pernacchia. Questione che evidentemente suscita la curiosità di tanti italiani intenti a conoscere cosa sia avvenuto a Piazza Dante, in occasione della manifestazione organizzata dalle sardine di Napoli. Dal punto di vista del debunking, a dirla tutta, il nostro lavoro qui è limitato, oltre ad apprendere quanto riportato da fonti autorevoli come Huffington Post.

Qualche video amatoriale c’è, all’insegna del particolare modo in cui le sardine di Napoli hanno deciso di protestare contro la Lega e Salvini. La pernacchia, per chi non lo sapesse, fa parte della cultura partenopea, trovando la sua massima espressione con Eduardo nell’Oro di Napoli. Insomma, un tributo al grande De Filippo.

Necessario a questo punto lasciarvi ad uno dei pochi contributi che, al momento della pubblicazione del nostro articolo, ci mostra effettivamente qualche dettaglio in più sulla manifestazione delle sardine andata in scena a Napoli sabato sera, con un video che riprende anche l’istante in cui è stata data espressione alla pernacchia nei confronti di Matteo Salvini e della Lega. In attesa della sua reazione, dopo quella dei gattini per contrastare le sardine.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News