Attacco di Salvini al sindaco Orlando dopo il nubifragio a Palermo: Roy Paci gli dà dello sciacallo

di Redazione Bufale |

Roy Paci
Attacco di Salvini al sindaco Orlando dopo il nubifragio a Palermo: Roy Paci gli dà dello sciacallo Bufale.net

Una vera e propria battaglia su Twitter quella che si è venuta a creare in queste ore dopo il nubifragio di Palermo, con Matteo Salvini che ha colto subito l’occasione per attaccare il sindaco Orlando e Roy Paci che ha reagito prontamente. Una questione delicatissima, soprattutto considerando il fatto che ci sono almeno due vittime dopo l’alluvione che ha letteralmente allagato alcune strade dal capoluogo siciliano. Se a questo aggiungiamo il fatto che lo sfogo del Segretario del Carroccio verta sulla vicenda degli immigrati, sia crea inevitabilmente una combo incandescente.

In giornata, non a caso, avevamo già trattato la questione degli immigrati e della relativa percezione da parte dei sostenitori della Lega, anche se in quel caso tutto il contesto è apparso molto più leggero rispetto ai tristi fatti di cronaca che sono arrivati dalla Sicilia. Poi, in serata, una serie di bombe social che a conti fatti tendono soltanto a far aumentare la rabbia dei palermitani. Proviamo a ricostruire il tutto.

Le critiche di Salvini ad Orlando dopo il nubifragio di Palermo e la reazione di Roy Paci

Tutto parte da un tweet di Salvini, il quale ha imputato al sindaco Orlando di aver sbagliato la scelta delle proprie priorità in questi mesi: “A furia di pensare solo agli immigrati, il sindaco Orlando dimentica i cittadini di Palermo: basta un temporale e la città finisce sott’acqua”. In tanti, anche nei commenti, hanno visto nel post di Salvini sul nubifragio di Palermo un modo per fare propaganda politica, nonostante ci fossero delle vittime.

Questo ha innescato evidentemente la reazione di Roy Paci, noto trombettista, cantante, compositore e produttore discografico italiano. Il suo tweet di replica è chiaro e non lascia margine di spazio ad interpretazioni differenti:

Ho sempre ritenuto superfluo commentare qualsiasi suo post ma di fronte alla morte di due miei concittadini per questa immane tragedia le dico semplicemente una cosa: lei è un turpe e miserabile sciacallo. Spero che le nostre lacrime diventino per lei gocce della tortura cinese“.

Insomma, toni durissimi sui social dopo il nubifragio di Palermo, con Salvini che attacca il sindaco Orlando, prima della pesante presa di posizione di Roy Paci. La vicenda non finirà qui.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News