Arriva la Super Anagrafe online: 15 certificati (gratis) a casa

di Shadow Ranger |

Arriva la Super Anagrafe online: 15 certificati (gratis) a casa Bufale.net

L’Anagrafe online, anzi la super anagrafe online è un servizio del quale ci chiedevamo solo una cosa: “Perché non prima?”

Siamo nell’era dell’informatizzazione, è possibile che un commercialista chieda il DURC online per i suoi clienti (documento unico di regolarità contributiva), è possibile scaricare biglietti per grandi eventi.

Talvolta è anche possibile comprare opere d’arte “uniche” online, ma fino ad oggi non era possibile richiedere un certificato.

Ed ora si può. Come ha dimostrato, moderno apripista della svolta della Super Anagrafe online, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

E potete farlo anche voi, cliccando qui.

Come funziona la Super Anagrafe online?

Innanzitutto vi serviranno un accunt SPID valido o un lettore di tessere magnetiche.

Nel primo caso perché l’accesso al servizio sarà fornito con SPID: in redazione il vostro amichevole Shadow di quartiere ha provato il classico SPID delle Poste, ma un qualsiasi altro servizio che offre SPID andrà bene.

Rispetto ad altri servizi va rilevato lo SPID di poste non consente accesso col QR Code dell’App Poste ID. Bisognerà andare con la vecchia scuola: nome utente, password e SMS di controverifica.

Alternativa per chi usa smartphone col lettore NFC o lettori da tavolo è accedere con la CIE o la CNS, ovvero la Carta di Identità Elettronica e la Carta Nazionale dei Servizi (Tessera Sanitaria).

Una volta dentro apparirà un menù con ben quattro servizi, di cui uno è quello che ci interessa oggi

Arriva la Super Anagrafe online: 15 certificati gratis a casa

Uno per impostare recapiti online e notifiche (ad esempio per ricevere i certificati via posta elettronica), uno per visure ed autocertficazioni, uno per la rettifica di eventuali dati erronei, e un altro per i certificati.

I certificati possibili al momento sono 15 (quattordici se conti lo Stato di Famiglia e Stato Civile in unico file come diverso dalla copia singola): Anagrafico di nascita, Anagrafico di matrimonio, Cittadinanza, Esistenza in vita, Residenza, Residenza Aire (anagrafe italiani residenti all’estero), Stato civile, Stato di famiglia, Stato di famiglia e di stato civile, Residenza in convivenza, Stato di famiglia Aire, Stato di famiglia con rapporti di parentela, Stato Libero, Anagrafico di unione civile e Contratto di convivenza.

Per una platea pari a tutti i comuni di Italia tranne 61 ancora non del tutto informatizzati, più gli iscritti Aire, gli Italiani all’Estero.

Abbiamo quindi provato a richiedere un certificato: al momento è disponibile un forma di delega automatica per la propria famiglia.

Del resto, stante l’estrema facilità d’uso, se aveste bisogno di conferire documenti ad un professionista, potreste scaricarli voi stessi e spedirglieli senza lasciare deleghe in giro.

Abbiamo quindi scelto il certificato di nascita: il certificato di nascita, esattamente come dal vivo, può essere rilasciato con bollo o con esenzione.

Per tutte le ragioni che vi chiederanno allo sportello

Al momento va detto, almeno fino al perdurare dello stato di Emergenza pandemico, anche i documenti in Carta da Bollo sono esenti dal pagamento, e il bollo sarà conferito gratuitamente, con esenzione dal pagamento dell’imposta fino al 31/12/2021 ai sensi dell’art. 62, comma 3, del CAD

Probabilmente nel prosieguo saranno possibili altre forme di esenzione post-pandemica o agevolazioni future.

Al momento, otterrete il vostro certificato senza fallo.

Per evitare mistificazioni (vedi caso/non caso del “Green Pass Bucato”) l’anteprima del certificato sarà marchiata da un “Watermark”, un “timbro virtuale” e priva del codice QR Code che testimonia il valore legale del documento rilasciato online.

E questo è tutto.

Niente più code allo sportello, niente più corse per gli orari, niente (speriamo ancora non per molto) incubo lockdown a ridosso di una scadenza per cui bisognerebbe uscire a prendere i documenti.

Non sono escluse estensioni e migliorie ulteriori al servizio.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News