ANTIFA etichettati come terroristi da Trump, la Lega e Salvini gradiscono: significato e chi sono

di Redazione Bufale |

ANTIFA
ANTIFA etichettati come terroristi da Trump, la Lega e Salvini gradiscono: significato e chi sono Bufale.net

Nelle ultime ore ha sollevato un vero e proprio polverone un tweet di Donald Trump, il quale ha etichettato i cosiddetti ANTIFA come veri e propri terroristi dopo gli scontri che sono stati registrati negli Stati Uniti di recente. Una questione che abbiamo esaminato questa notte con un primo approfondimento e che richiede ulteriori informazioni, alla luce delle connotazioni che la vicenda ha assunto anche qui in Italia. La Lega e Salvini apprezzano la scelta del Presidente degli Stati Uniti, mentre in tanti si pongono domande sul significato del gruppo. Chi sono esattamente? Contestualizziamo bene la vicende.

Da Trump alla Lega contro gli ANTIFA: chi sono e significato dell’organizzazione

L’errore di fondo che viene imputato a Trump, e di rifletto anche alla Lega che ha manifestato sui social il proprio gradimento come si potrà notare sia tramite la foto del nostro articolo, sia attraverso l’apposito link, risiede proprio nel significato di ANTIFA. Con il nostro primo articolo abbiamo già indicato chi siano, ma per ulteriori riscontri in merito possiamo rimandarvi anche a Repubblica. Cosa sappiamo? Fondamentalmente, è innegabile che ci siano gruppi interni che portano avanti l’azione violenta in puro stile black bloc.

Tuttavia, analizzando più da vicino il mondo ANTIFA, si comprende che l’iniziativa di Trump rischia di essere pericolosa. Anche negli Stati Uniti, dove è sostanzialmente più “fisica”, l’organizzazione è strutturata in cellule autonome, molte delle quali decisamente più pacifiche. Fermo restando il minimo comune denominatore che ha visto nascere l’intero movimento in ottica Trump.

Definire tutti gli ANTIFA terroristi, dunque, potrebbe condurci ad un’inopportuna generalizzazione, senza dimenticare che questo insieme di gruppi antifascisti trae origine dall’Europa, con una concezione completamente diversa rispetto alle declinazioni che abbiamo osservato di recente negli Stati Uniti. Precisazione che ha innescato critiche anche nei confronti di “Lega – Salvini Premier” dopo il like a Trump su Twitter.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News