Annunciato che Paolo Bonolis lascia “Avanti un altro” per Bitcoin Revolution: la solita bufala

di Redazione Bufale |

Paolo Bonolis lascia Avanti un altro
Annunciato che Paolo Bonolis lascia “Avanti un altro” per Bitcoin Revolution: la solita bufala Bufale.net

Ci segnalano i nostri lettori, oggi 3 febbraio, la pubblicazione su Facebook di alcuni post con un annuncio ben preciso e con Paolo Bonolis lascia “Avanti un altro”. Questa volta in modo definitivo. Nessuna polemica con la produzione, ma solo la ferma volontà da parte del noto conduttore televisivo di concentrarsi in modo esclusivo sul mondo di Bitcoin Revolution. Insomma, una di quelle notizie che lasciano a bocca aperta, al punto che in tanti si stanno chiedendo se si tratti di una bufala o meno.

La risposta alla domanda “Paolo Bonolis lascia Avanti un altro?” è molto semplice. Stiamo parlando di una fake news, al punto che post come quello che qualche nostro lettore ha portato alla nostra attenzione (questo un esempio emblematico a tal proposito). Messaggi di questo tipo creano dei falsi testimonial per prodotti che in realtà non sono mai stati sponsorizzati dai personaggi che di volta in volta vengono menzionati. Al momento, infatti, non si hanno comunicazioni ufficiali sull’eventuale divorzio tra Bonolis e la popolare trasmissione televisiva.

Da sottolineare che il conduttore TV abbia mai menzionato il suo interesse per Bitcoin Revolution. Insomma, occorre sempre diffidare di messaggi simili, in quanto oltre a dar vita ad una bufala, creano falsi esempi e puntano tutto sulla cosiddetta pubblicità ingannevole. Sicuramente lo stesso Bonolis prenderà provvedimenti in merito.

Non è certo la prima volta che si parla di una presunta celebrità associata al mondo dei bitcoin, con il chiaro intento di dare il giusto input agli utenti per sperimentare determinati servizi e piattaforme investendo del denaro. Vedere per credere il caso di Marco Baldini, che puntualmente abbiamo smentito a suo tempo, grazie anche alla presa di posizione ufficiale da parte del diretto interessato. Insomma, se leggete da qualche parte che Paolo Bonolis lascia Avanti un altro per dedicarsi ai bitcoin, sappiate che siete al cospetto di una bufala.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News